giovedì 24 novembre 2011

IL TACCHINO PER LE FESTE- MY FIRST THANKSGIVING TURKEY!!


                                                  Scroll down for English version


Sono una (st)renna…è giovedì …tocca a me e sono troppo contenta perché oggi negli Stati Uniti d’America è la Festa del Ringraziamento, si oggi è il quarto giovedì di Novembre e immagino milioni di donne Americane nelle loro cucine a preparare un pranzo eccelso, il più importante, è la festa delle famiglie tutte riunite, la festa di tutta la famiglia attorno allo stesso tavolo, per ringraziare.
Lo so che non è una festa che ci appartiene, ma spesso mi sono chiesta perché anche noi non abbiamo mai pensato a dedicare un giorno di festa per ringraziare di tutto quello che abbiamo, che ci è stato donato dal Cielo, o che ci siamo guadagnati onestamente??? E lo so che in realtà dovremmo ringraziare tutti i giorni , ogni mattina che apriamo gli occhi sotto le nostre calde coperte, facendo colazione con il nostro bel caffè …. Ma perché non dedichiamo un giorno per farlo tutti insieme?? Magari invitando a pranzo da noi quell’amico che abita lontano da casa per motivi di studio o di lavoro e lo facciamo sentire a casa???
Io oggi festeggio nel mio piccolo, ma avendo un maritozzo che non mangia volatili la cosa si fa difficile, perché “rubando” la festa Oltreoceano  , il tacchino è d’obbligo…e tacchino sarà… !

Questa ricetta è valida per ben 4 motivi:

1.    E’ perfetta  per le feste, quindi ideale per le (st)rennedelle feste!!!


2.    E’ assolutamente gluten free, quindi indicata per il contest di Stefania e le (st)renne Gluten free
(anche se essendo giudice so di essere fuori concorso!!)
3.    E’ veramente buona (tanto che l’ha approvata anche il maritozzo)
4.    E’ un’ottima alternativa al tacchino gigantesco e intero che poi non sapremmo come riciclare!!



ROTOLO DI TACCHINO IN SALSA DI CAROTE

1200 kg i petto di tacchino aperto a libro (è un lavoro che ho fatto fare al mio macellaio)
650 gr di carote tagliate a tocchetti
2 patate medie
100 gr di formaggio fresco Asiago DOP
5/6 scalogni
½ l vino bianco + altro ad occhio per la cottura
1 cucchiaio di pepe in grani
Sale
3-4 rametti di rosmarino
4-5 foglie di salvia
12-14 fette di pancetta coppata


Almeno un 5 ore prima di preparare la ricetta mettete in un recipiente capiente il petto di tacchino (già aperto a libro) a marinare con il vino, un paio di  scalogni affettati , i grani di pepe, il rosmarino e le di foglie di salvia tritate. Chiudete con un coperchio (io ho usato un contenitore Tupperware) e mettete in frigo per almeno 4-5 ore.
Nel frattempo lessate a tocchetti metà delle carote con le patate tagliate a tocchetti ( questa operazione la faccio con il microonde), dopo di che frullatele con il formaggio Asiago DOP  e aggiustate di sale. Quando tutto sarà ben amalgamato mettete da parte.
Adagiate su un foglio di alluminio ben steso le fette di pancetta coppata, prendete ed asciugate con un panno pulito il petto di tacchino (ma non buttate via la marinatura, anzi copritela e conservatela in frigo) e adagiatelo sulla pancetta,salate e pepate, spalmateci la crema di carote e Asiago, lasciando i bordi liberi. Arrotolate il tacchino, premete bene e avvolgete la pancetta , e chiudete il rotolo ben stretto nel foglio di alluminio. Mettete in frigo tutta la notte.
Un paio d’ore prima di servire, preriscaldate il forno a 200°C, togliete il rotolo dal foglio di alluminio, mettetelo in una teglia da forno, aggiungete il resto delle carote, e degli scalogni che salerete, bagnate con tutta la marinatura ed infornate coprendo con un foglio di alluminio per 25 minuti. Poi togliete il foglio di alluminio, girate il rotolo e bagnate con altro vino se vedete che serve e cuocete per altri 25 minuti. Rigirate il rotolo, aggiungete altro vino e finite di cuocere per circa altri 25 minuti. Togliete il tacchino dal forno, adagiatelo su un piatto e copritelo con il foglio di alluminio usato per la cottura, in modo da non fare disperdere il calore. Eliminate i rametti di rosmarino e frullate le carote del fondo di cottura in modo da ottenere una salsetta (se dovesse risultare troppo densa allungate con mezzo bicchiere di vino bianco).















Non ci credevo neanche io, ma risulta saporito , morbido e per nulla asciutto, cosa che temevo!!


Affettate il vostro tacchino e servitelo con la salsa  di carote e accompagnatelo con un buon purè fatto in casa!!!

Buona Festa del Ringraziamento a tutti.

                                
 English version


                                   
I am a  "reindeer" ... it's Thursday ... it's up to me and I am too happy because today in the United States of America is Thanksgiving, I imagine millions of American women in their kitchens to prepare T’Day lunch, the most important one, it  is the feast of all families together, the feast of the whole family around the same table, to thank.
I know it is not a “day” that belongs to us, but I've often wondered why we  (here in Italy)never even thought of dedicating a day to thank for all that we have got , or for that we have earned honestly?? And I know that in fact we should thank every day, every morning we open our eyes under the warm blankets, eating breakfast with our coffee ... I know it. But why not dedicate a day to do it all together? Maybe inviting to dinner that friend who lives away from home for study or work and we do feel him  at home??
Today I celebrate on my own , but hubby don’t like  turkeys or chickens, so it could be difficult to celebrate T’day with a turkey recipe… because "stealing" overseas T’Day ,  we have to get a Turkey on our table…and Turkey on my table is!!

This recipe is very valid for 4 reasons:

1. It 'perfect for holiday season, making it ideal for reindeer holiday collection! 
2. It 'absolutely gluten-free so suitable for Stefania’s contest : reindeer and Gluten free  
(Even though I know I'm in the jury and out of competition!)
3. It 'really good (so that also Hubby ate it and told it’s great!!)
4. It 'a great alternative to a whole giant turkey and then we would not know how to recycle leftover!!


TURKEY ROLL WITH CARROT SAUCE





1200 kg of turkey breast open  ( my butcher cut it for me)
650 grams of carrots cut into chunks
2 medium potatoes
100 grams of  fresh Asiago cheese
5 / 6 shallots
½ liter white wine  plus other for  cooking
1 tablespoon of peppercorns
Salt
3-4 sprigs of rosemary
4-5 leaves of sage
12-14 slices of sweet bacon


At least one 5 hours before preparing the recipe in a large bowl put turkey breast (already opened) marinated with wine, a couple of sliced ​​shallots, peppercorns, rosemary and  chopped sage leaves. Close with a lid (I used a Tupperware container) and refrigerate for at least 4-5 hours.
In the meantime, boil  half the carrots into small pieces with the potatoes cut into chunks (I use  microwave), after which mix with  Asiago cheese and season with salt. When everything is well blended set aside.
Put aluminum foil on a well laid out the bacon, take and dry  the breast of turkey (but do not throw away the marinade, cover and store in refrigerator even) and place it on the bacon slices, salt and pepper, spread cream of carrot and Asiago, leaving the edges free. Roll up the turkey, press well and wrap the bacon, and close the roll tightly in aluminum foil. Refrigerate overnight.
A couple of hours before serving, preheat the oven to 400° F, remove aluminum foil, place in a baking dish, add the rest of the carrots, shallots and it salty again, pour the marinade and  bake by covering with aluminum foil for 25 minutes. Then remove the aluminium foil, turn the roll and pour more wine if you see that need it and cook for 25 minutes. Stir the roll, add more wine, and finish cooking for about another 25 minutes. Remove the turkey from the oven, place it on a plate and cover with aluminum foil used for cooking, so as not to disperse the heat. Remove the sprigs of rosemary and blend the carrots of the cooking liquid to obtain a sauce (if it becomes too thick long with half a glass of white wine).



I did not believe it myself, but it is tasty, soft and not dry at all!

Slice and serve your turkey with the carrot sauce and serve it with a good homemade mashed potatoes pure!!

May you have a wonderful Thanksgiving!! Hugs,
                                     
                                        Flavia

28 commenti:

  1. Cara Flavia, ti è venuto benissimo! Mi sembra di sentire il profumo da qui!

    RispondiElimina
  2. Bellissima versione, ed Happy Thanksgiving to you, too!

    RispondiElimina
  3. 5. E' una ricetta sontuosa.
    6. La porca figura è assicurata.
    7. Fa venire la bava alla bocca solo a guardare la foto.
    8. L'hai preparata tu!!! :-9

    RispondiElimina
  4. buon Thanksgiving day anche a te..
    questa ricetta mi ispira moltissimo, peccato non sono in tempo x preparare il tacchino, me ne ero scordata quest'anno di questa festa :(!!!
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  5. Fatto cos', forse anche io potrei provare a mangiare il tacchino! Ed è un gran bel complimento!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  6. ho già prenotato il tacchino, anzi una tacchinella per Capodanno,e credo anzi sono sicura di fare la tua ricetta...grazie per lo spunto...vedi ti ho ringraziata....QUINDI BUON GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO A TE!

    RispondiElimina
  7. Che bella ricetta!!! Un tacchino proprio vestito a festa. Ciao

    RispondiElimina
  8. Allora questa delizia è entrata a casa mia alle ore 10..... io ancora non avevo fatto colazione, ma solo con il profumo mi sono saziata.........A pranzo dopo l'assaggio ho fatto anche il bis, e la sera mio marito ha cenato con due belle fette!!è piacuto tantissimo anche a lui.
    Penso propri che questo piatto lo propongo a mia mamma per le feste:) Brava Flavia.

    Baci Terry.

    RispondiElimina
  9. Tesoro corro a inserirlo... e speriamo che chi mi ospiterà per queste feste si ispiri! :DDD

    RispondiElimina
  10. Una signora ricetta. Mi piace tantissimo, spero di ricordarmela per le feste (spesso leggo e poi mi dimentico...)

    RispondiElimina
  11. Abbiamo avuto più o meno la stessa idea!!!!! ^_^
    Buona la tua versione!! La proverò!!!
    Un bacione grande!!!!!

    RispondiElimina
  12. Non ci posso credere!!! Ci siamo scritte anche nello stesso momento!!!!
    Sì, la cottura è simile a quella in carta fata!!!!!
    Ancora un bacio!!!

    RispondiElimina
  13. Gran ricetta che fà subito festa. Bravissima :)

    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  14. Bella ricetta! Alla buona festa del ringraziamento!
    Baci cara.

    RispondiElimina
  15. Ahhh questo me lo sono pappatoo ed era buonissimooo...se non fosse per i due primi e i mille contorni facevo il bis!!! Lo rifaccio sicuroo. Brava la nostra cheffa :D
    Baciotti.

    RispondiElimina
  16. io penso ancora con orrore ad un tacchino da 7 kg che mio marito aveva avuto la bella idea di preparare, uno degli scorsi Natali. a parte le Grandi Manovre per metterlo nel forno, non ti dico i mesi a venire, con 'sti avanzi di tacchino che ci siamo portati dietro fino a Pasqua. Ma perchè a me non vengono, certe idee brillanti come le tue?
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  17. la bava ho!!!
    Che Natale? Io ci farei festa subito!

    besitos, genio!

    RispondiElimina
  18. Sei sempre avantissimo!!!Brava tesoro! Bacio

    RispondiElimina
  19. bellissimo questo rotolone di tacchino!
    immagino che sapore! :P

    RispondiElimina
  20. Quanti "Mi piace" posso mettere a questa ricetta? :-))
    Amo gli States, amo le loro tradizioni e soprattutto amo il TUO tacchino...lo voglio!!! :-P
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  21. ciao,
    colgo l'occasione per invitarti al mio giveaway e contest, ci sono tante sezioni in cui partecipare, ti aspetto!grazie paola
    qui trovi il regolamento:
    http://www.polveredizucchero.com/2011/10/giveway-blog-contest-facebook.html

    RispondiElimina
  22. Ma che buono, degno di una super festa del ringraziamento! mi sa che te la copio, sono sempre alla ricerca di arrosti un po' diversi! baci!

    RispondiElimina
  23. What a wonderful idea! I hope your special Thanksgiving dinner was wonderful. It looks amazing! My brother barbecued our turkey, my mom made mashed potatoes and yam casserole. We had pumpkin pie and home made dinner rolls too. It was a wonderful day. The food was so beautiful and gorgeously reflected the colors of the season......reds, golds, oranges, and browns.

    RispondiElimina
  24. Happy belated Thanksgiving to you! Non amo il tacchino, ma verrei con dolcetti di zucca e altre amenità a festeggiare da te.
    Ricetta deliziosa, presentazione impeccabile, c'è solo da imparare, passando da te.
    Imparerei a mangiare il tacchino, ma rien da faire...eppure oltreoceano sono diversi (non vorrei indagare troppo sul perchè e il percome).
    Complimenti ancora e buona giornata cara!

    RispondiElimina
  25. E' una bellissima idea per me che non so mai come cucinare la carne!

    RispondiElimina
  26. That is a wonderful way to cook turkey. Hope you had a good day.

    RispondiElimina
  27. Flavia, I'm so happy you joined in on our Thanksgiving celebration!!! I LOVE your turkey roll...and may have to try this for Christmas...YUM!!!

    RispondiElimina