venerdì 16 settembre 2011

I CESTINI DI MACEDONIA- FRUIT SALAD IN BASKETS!!





                                                            Scroll down for English version


Un altro post questa settimana lo dovevo pubblicare e devo anche mettermi in pare con tutti i contest a cui ho intenzione di partecipare. E dunque, adesso è arrivato il momento dell’MT challenge di questo mese, sulla macedonia..appena ho letto ho detto “ah..beh..si…ekkkkeccccivuole???!!!”..poi ho visto l’opera d’arte fatta della vincitrice, Fabiana, dell’ultimo MTC e sono svenuta…letteralmente e fisicamente…. Appena ripresami ho pensato “ …. Nooooooooooooooooooooooooooooooooo….ma allora anche fare la macedonia è difficile!!”… comunque mi sono rimboccata le maniche e spremuta le meningi, poi grazie alla mia pasta Fillo (giuro che poi per un po’ non vi posto più ricette con la PF) e al fatto che in questi giorni sono anche riuscita a fare caramellare lo zucchero per la prima volta in vita mia senza dover buttare via il pentolino…. Ho proceduto…e  sono molto soddisfatta della mia Macedonia!!!

con questa ricetta partecipo all' MTC di settembre





MACEDONIA NEL CESTINO

4 cestini “a fiore” di pasta Fillo (che potete preparare anche il giorno prima)














1 mela
1 pera
1 pesca
Uva
1 banana piccola
Mirtilli
1 fetta di melone Cantalupo
1 fetta di ananas
Succo di 1 limone
2 cucchiai di zucchero
Panna montata

20 gr zucchero per fare le goccine di caramello.

Per il caramello: mettere i 20 gr di zucchero in un pentolino dal fondo spesso  sul fuoco, fare caramellare. Appena prende il colore tipico del caramello, rovesciare a goccine su una teglia leggermente unta di olio.

Sbucciare e tagliare la frutta a dadini, ricordandosi di irrorare subito le pere e le mele con il succo di limone onde evitare che anneriscano, e aggiungere i tocchetti di banana solo alla fine. Condire con il succo di limone restante e lo zucchero, mescolare bene e riempire con la Macedonia i cestini di pasta Fillo. Decorare con la panna montata e le goccine di zucchero caramellato.

SUCCESSO ASSICURATO..un bacione grande e buon weekend a todos!!!




English version




Before this week ends I would like to post another recipe and above all join to another contest…. . This month the MTchallenge recipe is Macedonia (as we call fruit salad) at the begin I thought..that’s really an easy recipe, but when I started to see what other bloggers are going to post…I started to worry about. Fortunately  Phyllo dough and some caramel drops (I learnt to do just few days ago, without burning any pan!!!!) gave me the following idea.


MACEDONIA (fruit salad) WITH CARAMEL DROPS

4 little Phyllo dough “flower” baskets(you can also prepare the day before)

1 apple
1 pear
1 peach
grapes
1 small banana
blueberries
1 slice cantaloupe 
melon
1 slice pineapple

fresh juice of 1 lemon
2 tablespoons sugar
whipped cream

20 g sugar to make the little drops of caramel.

For the caramel: Place the 20 grams of sugar in a heavy bottomed pan from the fire, to caramelize. Just take the normal color of caramel, little drops in reverse on a lightly oiled baking dish.

Peel and cut fruit into small pieces, remembering to spray once the pears and apples with lemon juice to prevent blackening, and add chunks of banana at the end. Season with lemon juice and remaining sugar, mix well and fill  phyllo dough baskets. Garnish with whipped cream and little drops of caramel.



It’s going to be a success…I wish you a wonderful weekend, love, Flavia!

38 commenti:

  1. Bellissimaaaaaaaa Flaaa questa ricettina. Leggera (a parte la panna montata) e fresca. Devo provare assolutamente questa pasta fillo!!!!
    Un bacioo, Laura

    RispondiElimina
  2. in effetti come dicevo stamattina su facebook, ci ha messo più in crisi una macedonia che il kaki age!!! ahahaha...mi piace l'idea che hai avuto e mi piace un sacco il contenitore di pasta phillo.
    baciotti

    RispondiElimina
  3. Il contenitore di pasta mi strapiaceeeeeee! Devo dire che la foto fa venire voglia di papparsi tutto in un boccone... e la frutta che hai scelto incontra il mio gusto in pieno! Io quoto pure la panna montata :D

    RispondiElimina
  4. E lo sapevo che la tua idea sarebbe stata carina per quel contest ; )))

    RispondiElimina
  5. Che immenso piacere rivederti da me!!!
    Graziee
    Tu combatti con la menta...io con la pasta fillo!!!
    Bacioo
    Gianly

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia Flavia, bellissimi questi cestini, molto invitanti!!!!

    RispondiElimina
  7. I love ideas like these How beautiful..I wonder if you Filo is thicker that ours and more like Brick?

    RispondiElimina
  8. Bellissima la tua presentazione della macedonia la mangerei con molto piacere una bella coppetta!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  9. ... e a malincuore ammetto che questo mese dovresti vincere tu! Un bacio!

    RispondiElimina
  10. Una macedonia presentata in modo eccellente, brava davvero!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. che bel fiore hai fatto, creatività da vendere, Flavia, bravissima!

    RispondiElimina
  12. Davvero ottimamente presentata. Sei in pole position, secondo me...;-)

    RispondiElimina
  13. Segui perfume e encontrei este blog.
    Conhecer alguém aqui e ali……
    Gostei.
    Volto.

    Beijo

    RispondiElimina
  14. Segui profumo e ha trovato questo blog.
    Per conoscere qualcuno qua e là ... ...
    Mi piace.
    Tornerò.

    bacio

    RispondiElimina
  15. Ciao, molto originali e freschi questi cestini! Ricchi di frutta di stagione e coloratissimi!
    baci baci

    RispondiElimina
  16. Complimenti! proverò subito la tua ricetta! sembra buonissima..
    visita il mio blog:
    mennula.blogspot.com

    RispondiElimina
  17. E si, ha mandato un pò tutte in tilt questa macedonia, ma tu hai superato la prova alla grande!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  18. così chic Flavia!!! mi piace l'idea del bouquet! proprio belli...e, cara la mia (s)trenna, stavolta sei perfino puntuale :-))) Un bacione e buon we
    Dani

    RispondiElimina
  19. Un bellissimo e goloso fiore!!!
    E' davvero un'idea simpatica e raffinata, oltre tutto pure comoda, si risparmiano anche le ciotoline della macedonia....e il detersivo per i piatti!!
    Scemate a parte, esserne orgogliosa è il minimo, hai ottenuto un grande risultato e quelle piccole goccioline la impreziosiscono ancora di più!!!
    Davvero mille grazie!!

    Un bacione,

    Fabi

    RispondiElimina
  20. Splendida opera!!!! ma sei magica? un bacio!

    RispondiElimina
  21. What a fabulous salad! From the basket to the whip cream and caramel flowers~ Magnificent!!!

    RispondiElimina
  22. Bellissssssssimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!! (e buonissimi di certo!!!!

    RispondiElimina
  23. Bellissima! Il cestino a petalo è delizioso :P

    RispondiElimina
  24. wow che belli!devono essere troppo buoni!

    RispondiElimina
  25. che dici si può fare con la sfoglia?Ottima idea come sempre...

    RispondiElimina
  26. Pole position anche per me. Ma trovateme una, delle ricette della Flavia, che non sia strepitosa... questa, però, è davvero eccezionale.
    Complimenti
    ale

    RispondiElimina
  27. che meravigliosi cestini...bravissima

    RispondiElimina
  28. Bella ma questi cestini sono bellissimi!
    Brava!

    RispondiElimina
  29. Ma... ma... ma... SONO BELLISSIMI!!!!!!!

    RispondiElimina
  30. STUPENDA PRESENTAZIONE.. TE LA COPIO! complimenti pr il blog.. mi unisco molto volentieri e, se ti va, passa a trovarmi!ciao

    RispondiElimina
  31. perchè nasconderti, i cestini son proprio belli e poi con quei fiorellini...

    RispondiElimina
  32. Flavia hai proprio ragione: SUCCESSO ASSICURATO.
    Bravissima (come sempre)
    A proposito: mi aspetto almeno una ricetta per la mia raccolta; ti aspetto
    Abbracci

    RispondiElimina
  33. Che bella idea quella del cantalupo, così difficile da trovare.

    RispondiElimina
  34. Hai ragione, anche a far la macedonia è difficile. E quanta pazienza. Ma la tua è stata premiata. Deliziosi.
    Kisses.

    RispondiElimina