giovedì 15 settembre 2011

CI SONO FICHI E FICHI..... !!! COLIN FIRTH IS A "FIG"!!!!




                                          Scroll down for English version

Quando la scorsa settimana vi ho postato la pasta fillo era perché mi stavo preparando un paio di cosette.
Prima di Natale abbiamo creato le (st)renne, e mai avremmo pensato che la no(st)ra storia sarebbe continuata, mai avremmo immaginato  a quante risate  ci saremmo  fatti. Si perché ogni volta che pensiamo ad un tema dobbiamo poi anche cercare un’immagine che ci rappresenti…. Per il tema di questo mese è avvenuto tutto al contrario..cercavamo un’immagine per le strenne ai frutti rossi e ci siamo imbattuti in questa immagine di Colin Firth tratta dal film “Il diario di Bridget Jones”…un mito…e subito vedendo questo gran bel’omino…. Abbiamo pensato che al ritorno dalle vacanze il tema delle (st)renne di settembre sarebbero stati I FICHI!!!!! Ahahahahahahh, ovviamente abbiamo fatto una votazione ed essendo 7 (st)renne   (6 bellissime e giovin donzelle e un bel signorino) indovinate com’è andata??? 6 a 1 pro Coli Firth come emblema dei FICHI!!!!



Ma non finisce qui, perché non riusciamo mai a stare un po’ tranquilli…100 ne pensiamo e 1000 ne facciamo…questa volta l’idea è venuta a Stefania, creando un bellissimo contest , dove diamo la possibilità al vincitore di volta in volta di diventare (st)renna per un mese, e soprattutto dove il premio finale del vincitore assoluto è a dir poco FAVOLOSO: un weekend in un fantastico agriturismo in Sicilia!!!!!...Quindi correte a leggere il regolamento da Stefania, perché questo mese il  tema sono i fichi, ma dovrete creare una ricetta GLUTEN FREE…. E chi vince  il prossimo mese sarà (st)renna per un mese e gli toccherà il sabato, perché come sapete il lunedì ci sono Ale e Dani, il martedì Annalù e Fabio, il mercoledì Stefania, il giovedì (gnocchi!!! J ) IO, e il venerdì Maria Pia…quindi il sabato della prossima (st)renna uno di voi potrebbe essere con noi!!!! I giudici siamo noi… ragazzi mi raccomando non deludetemi perché l’idea è nata per sensibilizzare un po’ tutti a tenere presente che la celiachia è una malattia ormai diffusa e che spesso invitiamo amici a cena che non possono assaggiare nulla di quello che prepariamo..quindi spremete le meningi e ricordatevi sempre di preparare qualcosa senza la presenza di glutini, perché potrebbe esserci un amico che rendereste  felice con  la vo(st)ra sensibilità!!!





CROUSTADES DI FICHI, FORMAGGIO FRESCO E NOCCIOLE CARAMELLATE

(da una ricetta di Michel Roux)

Per 4 persone

4 cestini di pasta Fillo
80 gr zucchero
24 nocciole, leggermente tostate e tritate grossolanamente
8 cucchiai di formaggio cremoso (io ho usato il Philadelphia)
4 fichi maturi

Mettete lo zucchero in una padella dal fondo spesso e scaldatelo lentamente finchè è sciolto. Appena prende il colore caramello chiaro, aggiungete le nocciole e rigiratele nel caramello e versate il tutto in una teglia leggermente  unta di olio. Fate raffreddare.
Intanto prendete i cestini di pasta Fillo e distribuiteci il formaggio sopra. Tagliate in verticale i fichi in 8 spicchi, tenendoli attaccati alla base e apriteli come un fiore, poggiatene uno su ogni croustade. Decorateli con i pezzi i nocciole caramellate e servite!!!


English version




You know everything about “reindeers”, well after Summer vacation we are back.  This monthy wer are going to post recipes about figs. I’m sure you want to know why we chose this Colin Firth’s image by “Bridget Jones” movie….. well here in Italy when we want to say that a man is really gorgeous we say “fico”, that also means  fig.  It’s a funny words joke!!!
Do you remember the Phyllo Dough I prepared last week???




CROUSTADES WITH CREAMY CHEESE AND FIGS

(by a Michel Roux recipe) Serves 4

4 croustades of  Phyllo dough
80 g sugar
24 hazelnuts, lightly toasted and coarsely chopped
8 tablespoons cream cheese (I used Philadelphia)
4 ripe figs

Put the sugar in a frying pan and heat slowly until it is dissolved. Just take the light caramel color, add the hazelnuts and pour in the caramel and pour all in a lightly oiled baking dish. Cool.
Meanwhile take the croustades of phyllo dough and pour above the cream cheese. Cut the figs vertically into 8 wedges, keeping them attached to the base and open them like a flower, put one on each croustade . Decorate the pieces with caramelized hazelnuts and serve!

Hugs, Flavia

31 commenti:

  1. Siete fantastiche, e le vostre idee geniali!
    Stefania P&S

    RispondiElimina
  2. Complimenti per la presentazione, mamma mia quanto sono buoni i fichiiii

    RispondiElimina
  3. Ma che bellissima presentazione! Sai che io il formaggio..:( ma questa deliziosa ricetta la farò senz'altro per una "prossimissima" festa! :D :D :D Mi pare davvero deliziosa da servire come finger!
    Baci cara!

    RispondiElimina
  4. Flavia, ma che meraviglia è questa ricetta?? :-9
    Confesso che sono indecisa se è più "fig" lei o Colin... :-D

    RispondiElimina
  5. I fichi... Che passione! Complimenti, è un piacere conoscerti con questa fantastica ricetta!
    Buona giornata. Silvia

    RispondiElimina
  6. Pollice su per Colin lo adorooooooooooo!!!E quante idee tesoor siete proprio vulcaniche e la ricetta wow goduriosa!!baci,imma

    RispondiElimina
  7. ummm, looks sooo good.
    I wish you had a translator on your blog..I would love to know what all it is saying on your sidebar and, well, just all over. :)
    Come back to see me soon..
    xo bj

    RispondiElimina
  8. Grazie raga!!!
    @bj on the right line you find Google translator "for my far friends"...thanks for visiting!!!

    RispondiElimina
  9. figo come lui non c'è n'è....
    questa faigata tua ha un aspetto fantastico, però adesso mi vado a sbirciare come hai fatto pa pasta phillo. :)

    grande FLA!!

    bacio

    RispondiElimina
  10. Oh yes.Colin is a fig.Ottimi anche i cestini.

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia!Io adoro i fichi!Lolly

    RispondiElimina
  12. Adoro i fichi e adoro Colin Firth.
    Grande.
    Qualsiasi cosa scrivo su di lui è fuori luogo.
    Comunque belle (st)renne, vorrei tanto partecipare.
    Brave.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  13. Si presenta benissimo...come quel FIG di Colin Firth!!! Mi hai fatto morire!!!

    RispondiElimina
  14. ....davvero uno spasso leggerti!
    la ricetta è strepitosa, e TU anche!
    bacioni
    giusy

    RispondiElimina
  15. I love pastries made with phyllo dough! This looks amazing!

    RispondiElimina
  16. I love figs, usually I just like to eat them fresh from the tree, but these tarts looks so good! xo,

    RispondiElimina
  17. La classe non è acqua, ma pasta phillo ai fichi sì! ;)

    RispondiElimina
  18. Bellissima ricetta poi la pasta fillo mi piace tanto ! Che spasso leggervi :-) baci

    RispondiElimina
  19. bella ricetta bella la foto e...bello colin!!! un abbraccio grande

    RispondiElimina
  20. Dear Flavia,
    Oh my! That looks very delicious. Almost as delicious as Mr. Firth. :-)

    Thank you for checking back at our daughter's wedding -- it was such a beautiful day, and so much FUN.

    I just wish our newlyweds didn't live 3,000 miles away in California!

    Hugs, Cass

    RispondiElimina
  21. Davvero una figata tutta da mangiare.
    Un abbraccio Flavia e buona serata.

    RispondiElimina
  22. Ah, well .. you know I love figs, and Colin Firth ... so it makes sense for sure. ; )
    Missed you too! xoxo

    RispondiElimina
  23. Non partecipo al contest, non sono all'altezza ma approvo incondizionatamente la scelta di Colin Firth: mamma, quanto mi piace !
    Ovviamente il maritozzo pensa che abbia una faccia da bietolone ;o)
    Buona notte e sogni d'oro, Rosanna

    RispondiElimina
  24. Bellissima presentazione! Grazie x la ricetta della pasta fillo, anche io non la trovo e farla in casa è una bella soddisfazione! Ciao.

    RispondiElimina
  25. Grande tema e ricetta golosa. Complimenti anche per la scelta dell'immagine, Colin... un grande... :) Baci Liz

    RispondiElimina
  26. Che meraviglia questo cestino, bravissima cara Falvia!
    Buona giornata e grazie!

    RispondiElimina
  27. fantastica la ricetta. fa la sua "fica" figura.. niente da invidiare al Sig. Firth. Mi piace tanto anche la vostra raccolta glutin free :) se mi viene in mente qualcosa parteciperò :)

    RispondiElimina
  28. no vabbè...ma queste sono opere d'arte!!! arrivo a mangiarleeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  29. Ti ho già fatto i complimenti per aver trovato questo bellissimo banner? Sei grande!!!
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina