lunedì 15 novembre 2010

I LUMACONI DI GRAGNANO CON VERZA E PANCETTA

 Torno a domenica  della scorsa settimana...non avevo finito con il postarvi le ricette...e certo non potevo dimenticarmi di darvi quella dei lumaconi ONI-ONI-ONI di Gragnano che i miei mitici assaggiatori di viaggi qualche tempo fa mi hanno regalato!!!...E come ben potete capire questi sono regali che vanno onorati...e così complice una bella verza appena acquistata e l'idea di preparare qualcosa da mettere in forno, in modo da avere la possibiltà di avere il primo già pronto...da qui va che l'ho preparato la sera prima e una volta freddo, invece di infornarlo l'ho coperto e messo in frigo.... domenica mattina ho tolto dal frigo e mezz'ora prima di servire ho infornato...risultato ottimo...i miei ospiti hanno fatto il bis,...e con gli ultimi due lumaconi lunedì ci ho pranzato...ed erano ancora molto buoni!!!



LUMACONI DI GRAGNANO CON VERZA E PANCETTA







500 gr di lumaconi
1 verza
150 gr di pancetta dolce
1 spicchio d'aglio
3 cucchiai di olio EVO
1 scamorzina
parmigiano qb
sale pepe
1 lt besciamella lenta*




Mettere in una bella pentola grande l'acqua a bollire, nel frattempo preparare la besciamella*, tagliare la scamorzina a cubetti, mettere in una padella molto grande o una pentola larga e bassa due cucchiai di olio EVO a soffriggere lo spicchio d'aglio intero e la pancetta, dopo pochi minuti  togliere lo spicchio d'aglio e versare la verza tagliata sottile, aggiungere un po' di sale grosso e coprire, di tanto in tanto mescolare e quando la verza sarà passita spegnere e con un frullatore ad immersione frullare tutto fino a formare una crema di verza densa. Quando l'acqua bolle aggiungere il sale e versare i lumaconi, ricordare di scolare la pasta due minuti in anticipo rispetto ai tempi di cottura. Scolare la pasta, versare un po' di besciamella sul fondo della pirofila e ad uno ad uno riempire i lumaconi con la passata di verza ed inpilarli nella pirofila una di fianco all'altra, poi inserire dentro ogni lumacone un paio di dadi di scamorza, coprire bene con la besciamella, spolverare con il parmigiano reggiano ed infornare sui 180°-200°  fino a che non si formi una bella crosticina dorata.




*  besciamella lenta

1lt latte
80 gr farina
60 gr burro
1 cucchiaino di sale fino
1 pizzico di noce moscata.

Fare sciogliere il burro e aggiungere la farina, mescolare bene con un cucchiaio di legno, il sale e piano paino aggiungere il latte mano mano che viene assorbito, inserire la noce moscata e mescolare fino a che la besciamella non comincia ad addensarsi. In questo caso dei lumaconi, l'ho lascita "lenta" poichè avevo necessità che la pasta fosse ben idratata.


Vi faccio notare che da oggi io e altri 4 blog amicissimi abbiamo cominciato con le (st)Renne di Babbo Natale...per dare a tutti voi (amicissimi pure!!!) delle idee per fare regalini e pensieri a tutte le persone a cui volete bene.... quindi non perdetevi  i prossimi lunedì con Ale, i martedì con Annalù e Fabio, i mercoledì con Stefania, i giovedì qui su cuocicucidici e i venerdì con Maria Pia....baci a tutti!!!




TROVERETE I LINK AGGIORNATI OGNI GIORNO NELLA COLONNA IN ALTO A DESTRA!!!

Buon inizio settimana a tutti!!

27 commenti:

  1. AIUTO!!!!!!!Io non mangio la verza.....ma mi piace molto l'idea di riempirli come hai fatto tu......

    RispondiElimina
  2. Ci siamo proprio incrociati con le paste! :-D
    Questi lumaconi hanno fatto la fine che si mneritavano. :-)
    Fabio

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia, Fla!
    A quest'ora poi... ma a tutte le ore, con una pasta di prima qualità e una cuoca di prima scelta che la prepara! :-p

    RispondiElimina
  4. Ma che idea meravigliosa. Devi sapere che io adoro la verza. Qui da noi si usa una minestra che è tipico preparare prima di Natale, ma io me la faccio spessissimo.
    Ora proverò anche questi lumaconi che sembrano davvero deliziosi....
    Bellissima ricetta. Grazie , un modo in più per preparare la verza.
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Immagino come deve essere buona questa pasta!!!:P
    Io sono di Castellammare di Stabia quindi vicinissima a Gragnano :):)...e questa pasta la conosco bene;) mmmm

    RispondiElimina
  6. While this sounds like a lot of work, I'll wager that your snails are delicious. I hope you are having a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  7. UUUUU che bontà, mercoledì sera devo preparare una cena per amici di famiglia che vogliono mangiare bene ma sano e la verza MI PIACE;)))
    BRAVA BRAVA BRAVA
    Baci Deborah

    RispondiElimina
  8. che primo fantastico!!!!!passami un piatto che faccio il tuo assaggiatore ufficiale..bacioni e a quando ho capito col commento di ieri al mio post sei catanese come me??

    RispondiElimina
  9. una pasta al forno davvero golosissima.. un bacio

    RispondiElimina
  10. che pasta ricca e gustosa!!! slurp!

    RispondiElimina
  11. ma che buoni questi lumaconi-oni-oni!!!!

    Baci

    RispondiElimina
  12. wow they look luscious and super creamy, i tried once when i was in Rome..loved it :) and thanks for ur sweet comments they make my day!

    RispondiElimina
  13. di solito non amo molto i formati di pasta grandi, ma ammetto che i tuoi lumaconi m'ispirano tantissimo... se li trovo al super, li faccio!

    RispondiElimina
  14. GRAZIEEEEEEEEEEEEE....for my far friends: THANK UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

    RispondiElimina
  15. Che Fame!!! Sono tornata oggi...non mi ero dimenticata di te!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. Booooni!!!!Quanti me ne mangerei!!!!Smack!

    RispondiElimina
  17. Anche noi avremmo fatto il bis, di sicuro! Solo una piccola variante faremmo noi, Luca preferisce la pancetta affumicata a quella dolce, per il resto è perfetta e uno di questi giorni la proveremo anche noi!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  18. Ma guarda che bontà questa teglia di pasta fumante!!!Mi fai tornare la fame anche se ho appena mangiato...Un bacione

    RispondiElimina
  19. Lumaconi fortunati a fare questa bellissima fine ed ancora più fortunati i tuoi ospiti ad assaporarli ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  20. Buonissimi, chissà che passatempo riempirli tutti!
    Ma sicuramente ne valeva la pena.
    Brava!

    RispondiElimina
  21. Che belli! Peccato che i lumaconi siano difficili a trovarsi qui In Nuova Zelanda... a volte trovo i conchiglioni e mi diverto un sacco!

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  22. Il ripieno di questi lumaconi è stupendo! Grazie per la ricetta! Bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  23. Gnammyyyyy!
    Lumaconi, pancetta&verza?
    Sai, io non sono un'amante della pasta al forno ma a questa teglia ci farei proprio la festa!
    Complimenti, un abbinamento stagionale e goloso, brava!
    Baci

    RispondiElimina
  24. ciao,grazie di essere passata da me!!
    bellissima questa ricetta,io mangio la verza volentieri,a contrario di tanti altri e cucinata in questo modo mi sembra ottima,brava!!
    bella la vostra raccolta,scusa non è che abbia capito piu' di tanto,bisogna partecipare o basta che metta il banner nel mio blog,perche l'idea mi piace tanto!!ciao!!

    RispondiElimina
  25. Grazie a tutti!!!Oggi festeggio un mese di blog!!!!Quante belle persone che ho conosciuto!!!

    Nicole...non devi fare altro che andare sulla lista "(st)renne di NAtale" che trovi in alto a destra e clickare sui link mano mano che io, Ale di menuturistico, Annalù e FAbio di assaggi di viaggio, Stefania di cardamomo &co e MAria Pia di la apple pie di MAry Pie li postiamo!
    E' un regalo che noi facciamo a voi....che farete ai vostri cari e ai vostri amici...sono idee...carine e sfiziose!!!

    Buona giornata

    RispondiElimina
  26. Siamo le sostenitrici n.100!!!!! abbiamo vinto qualche cosa????? :-DDD a parte gli scherzi la ricetta è molto invitante ed è un piacere conoscerti...siamo arrivate qui tramite le strenne di natale!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  27. ok,quello l'ho capito,ma io ho messo anche il banner nel mio blog,va bene?ciao

    RispondiElimina