giovedì 31 marzo 2011

CASSATA CIOCCOLATO E PISTACCHI- PISTACHIOS & CHOCOLATE "CASSATA"





                                             Scroll down for English version

Quello che vi presento oggi è uno dei miei “orgogli” in cucina, nato due anni fa per una raccolta di Pasqua per il forum della Cucina Italiana, infatti la foto è di due anni fa e si vede, ma essendoci una buonissima ganache di cioccolato ho pensato che andava benissimo per le strenne di “rinnUoviamoci” ..tra l’altro lo so che molti non sanno resistere e le uova di Pasqua le aprono prima, con questo dolce vi do la scusa per farlo e così avrete il cioccolato per poter preparare questa “Cassata cioccolato e pistacchi” proprio per il giorno di Pasqua. E credetemi , come dice Ale , farete la vostra “Porca Figura”… potreste anche preparare delle mini cassatine da mettere nel cestino di Annalù e Fabio..e se avete invece qualche problema di intolleranze e celiachia basterà usare il Pan di Spagna che fa Stefania, ma mi raccomando utilizzate i pistacchi di Bronte, quelli migliori in assoluto..ve lo confermerà anche Mapi, viste le sue origini!!!

Visto l’utilizzo che faccio dei pistacchi, anzi faccio anche un marzapane ai pistacchi, ne approfitto sul filo di lana per unirmi al contest di  Tatina  sui PISTACCHI..e ora bando alle cianche che la ricetta è lunga, ma non difficile, anzi poiché la preparazione richiede due giorni per i tempi di attesa la potete organizzare e gestire…e secondo me sarete soddisfattissimi del risultato!!!


 Baciiiiiiiiiiiiiiiiiiii.


CASSATA PISTACCHI E CIOCCOLATO di cuocicucidici

Ingredienti:

Pan di Spagna di 6 uova (preparato due giorni prima),
3 cucchiai di marmellata di albicocca,
1/2 bicchierino di Maraschino (o liquore tipo Cointreau).
(solo se non vi piace il colore potete aggiungere qualche goccia di colorante verde)

Per farcitura:

1 kg. di ricotta,
320 g. di zucchero semolato,
1 cucchiaio di fiore d'arancio,
80 g.  gocce di cioccolato fondente ,
80 g. di pistacchi tritati.

Per il marzapane:

150 g. di pistacchi,
100 g. di mandorle,
250 g. di zucchero a velo,
0,50 dl. di acqua

Per la ganache al cioccolato

1/2 lt di panna fresca,
400 g. di cioccolato fondente,
25 g. di burro

Per decorazione:

uova di zucchero
ovette di cioccolato fondente.

Due giorni prima preparate il marzapane, versate i pistacchi per pochi istanti in acqua bollente, togliete velocemente la pellicina, passateli su un tovagliolo per asciugarli e pestateli con il mortaio fino a ridurli in farina, pestate così anche le mandorle (si può anche fare questa operazione con il robot da cucina);  preparate lo sciroppo con acqua e zucchero, portate fino a circa 110°C-115°C, fino a che non fila, togliete dal fuoco e rovesciate le due farine, mescolando molto bene, (se volete aggiungere qualche goccia di colorante dovete farlo ora), rovesciate su un piano di lavoro(meglio se di marmo) e  lavorate con le mani, aspettando qualche secondo perchè appena tolto dal fuoco brucia, fino ad ottenere un impasto omogeneo, fate una palla e conservatela avvolta in pellicola in frigo. Nello stesso giorno mettete la ricotta fresca a "scolare" su un piatto inclinato.

Un giorno prima preparate la farcitura, prendete quindi la ricotta passatela al setaccio e mescolatela con l'acqua  al fior d’arancio, lo zucchero, le gocce di cioccolata e i pistacchi tritati. Conservate in frigo.

Preparate la ganache al cioccolato, portando la panna ad ebollizione, togliete dal fuoco e aggiungete  il cioccolato fondente, precedentemente tritato ed infine il burro, mescolate e  lasciate intiepidire..
Prendete lo stampo da torta, lo foderate bene con pellicola trasparente e gli versate sopra la ganache tiepida fino a coprire il fondo dello stampo per circa 1 cm.;tagliate il pan di Spagna a fette dello spessore di 1 cm. circa e adagiate delle fette sulla ganache e foderate anche i bordi dello stampo,spennellate il pan di Spagna con la marmellata di albicocche ammorbidita con un po’ di Maraschino (o Cointreau), giusto per renderla liquida quel tanto che basta per essere passata leggermente sul pan di Spagna. Versate la farcitura di ricotta e ricoprite  con altro pan di Spagna. A questo punto coprite con pellicola trasparente e mettete in frigo a riposare tutta la notte.
 La mattina la passate in freezer per un'ora. Intanto prendete il marzapane e lavoratelo aiutandovi con dello zucchero a velo per non farlo attaccare al piano di lavoro e al mattarello, stendete fino a portarlo allo spessore di non più di 1/2 cm., prendete la cassata dal freezer  toglietela dallo stampo e adagiatela sul piatto da portata con la parte ricoperta di ganache al cioccolato verso l’alto, stendetegli sopra il marzapane, rifilatelo nei bordi, facendolo aderire bene al pan di Spagna. A questo punto decoreratelo con le mezze uova di zucchero e le ovette di cioccolato o a vostro gusto.

 English version
Today’s recipe is a “creation” I made two years ago (even the picture is 2 years old!!!) and it is the way I prefer “cassata” because I use a chocolate ganache and pistachios. As there is chocolate I think it’s a good idea for “reindeers chocolate collection”

. It seems to be a long recipe, but you have to prepare it in 2 different days , so if you are going to organize your time it’s easier than it seems to be…and trust me is really terrific. I think it’s also a good idea for Easter cake if you decorate it with sugar and chocolate little eggs!!
I used Bronte’s pistachios (that in my opinion are the best in the world, even for color) so I join to  Tatina's  contest about "GREEN GOLD":


PISTACHIOS AND CHOCOLATE CASSATA by cuocicucidici
Ingredients:

1 Sponge cake with 6 eggs (prepared two days before)
3 tablespoons apricot jam,
1 / 2 cup Maraschino (or Cointreau liqueur type).
(Only if you do not like the color can add a few drops of green dye)

For stuffing:

4 cups Ricotta cheese
1 ½ cup granulated sugar,
1 tablespoon orange blossom,
80 g. dark chocolate chips,
80 g. chopped pistachios.

For the pistachios marzipan:

150 g. pistachios,
100 g. Almond,
2 cups powdered sugar,
3 ½ Tbsp water

For the chocolate ganache

2 cups of fresh cream,
400 g. dark chocolate,
1 ½ Tbsp butter

For decoration:
 
sugar eggs
eggs of dark chocolate.

Two days before you prepare the marzipan, pour the pistachio nuts for a few seconds in boiling water, remove the peel quickly, pass on a towel to dry them and crush with a mortar and grind into flour, crushed almonds, so (you can also do this operation with the food processor), prepare with water and sugar syrup, bring to about 230°F, remove from heat and overturned the two flours(pistachios and almonds ones), mixing very well (if you want add a few drops of coloring you have to do now), overturned on a work surface (preferably marble) and worked by hands, waiting for a few seconds because as soon as removed from the fire it burns, to obtain a homogeneous mixture, make a ball and keep it wrapped in foil in the fridge. On the same day put the ricotta to "drain" on an inclined plate.

A day before, prepare the filling, then take the ricotta strain the mixture and mix with the orange flower water, sugar, chocolate chips and chopped pistachios. Keep in refrigerator.

Prepare the chocolate ganache, bring cream to a boil, remove from heat and add the chocolate, previously crushed and finally the butter, stir and let cool ..
Take the mold from the cake, the well lined with plastic wrap and pour over the warm ganache to cover the bottom of the mold for about 1 cm.; Cut the cake into slices 1 cm thick and arrange the slices on ganache and covered the edges of the mold, brush the cake with apricot jam with a little softened 'Maraschino (or Cointreau), just to make just enough liquid to be passed lightly on sponge. Pour the filling of ricotta cheese and cover with other Sponge cake slices. At this point, cover with plastic wrap and refrigerate overnight.
 In the morning pass it in the freezer for an hour. Meanwhile,  get the marzipan and knead with icing sugar to keep it sticking to work surface and rolling pin, roll out until it reaches a thickness of no more than 1 / 2 cm., Get the cake from the freezer, remove it from the mold and put it on the plate with the coverde chocolate ganasche to the top. Cover well all the cake and decorate it with sugar and /or chocolate eggs or to your taste.

XOXOXOXOXO

66 commenti:

  1. questa cassata è stupenda, complimenti! un bacione! :-D

    RispondiElimina
  2. mi piaaaaaaaaaaaaaaaaaaace moltissimo! ora vado, me la sogno un po' e poi linko! buonissima giornata :-))!

    RispondiElimina
  3. Bellissima! Ed il marzapane di pistacchi! Fantastico!

    RispondiElimina
  4. Complimenti è bellissima...
    un saluto dai viaggiatori golosi

    RispondiElimina
  5. che bomba! non solo di calorie ma soprattutto di bontà, e in più è bellissima, davvero complimenti :-D

    RispondiElimina
  6. sicuramente è la fine del mondo con i pistacchi,davvero da copiare la tua ricetta,grazie e complimenti!!

    RispondiElimina
  7. e ci credo che è il tuo orgoglio!!! è stupenda e dev'essere buonissima, proprio io che non amo la cassata...ma questa si, cioccolato e pistacchi mi sa proprio di si!
    però...aspetta, pensandolo bene, il tuo ogoglio è fare cassate???

    ahahahahah baciottiiii!!

    RispondiElimina
  8. Ok!Ok! Mi hai convinta. Copio questo dolce e studierò i tempi per poterlo realizzare.
    Mi piace molto il colore e la decorazione con gli ovetti.
    Sei bravissima, come sempre.

    RispondiElimina
  9. Ma è stupenda!!
    complimenti baci anna

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia....che splendore...che goduria!!!!
    Complimenti davvero!

    RispondiElimina
  11. Ma allora ditelo che qui la dieta proprio non si può fare...come si resiste ad una simile cassata per giunta al cioccolato...:-P:-P:-P
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Mamma mia complimenti per questa cassata! Superlativa...

    RispondiElimina
  14. SE PER ME GIà LA CASSATA è LA REGINA DI TUTTI I DOLCI, DEVO DIRTI CHE QUESTA VERSIONE è DIVENTATA L'IMPERATRICE!!! Non conoscevo questa meraviglia e, forse, era meglio per le mie cosce... però sicuramente adesso è molto meglio per il mio spirito e la mia gola!!! Per pasqua la faccio assolutamente!

    RispondiElimina
  15. P.s. Mi ero dimenticata di dirti che ti ringrazio per aver pensato anche ai celiaci! :)

    RispondiElimina
  16. ti credo che è una dei tuoi orgogli è bellissima

    RispondiElimina
  17. Già non so resistere alla cassata, figuriamoci cosi con pistacchio!

    RispondiElimina
  18. ma che splendidaaaa da provare sicuramente smak

    RispondiElimina
  19. Un applauso Flavia, sei stata bravissima, complimenti cara!!!!!!

    RispondiElimina
  20. Spettakoloooooo!!!!! Ho letto molto attentamente la ricetta e sono rimasta affascinata dalla cura che hai per tutti i dettagli di questa preparazione, sicuramente lunga e laboriosa ma quanto goduriosa!!!
    Grande, grandissima Flavia!!!

    RispondiElimina
  21. Un angolo di paradisiaco goodimento... e poi i pistacchi...che tentazione ;-)

    RispondiElimina
  22. ma èèè troppoooo caruccia ^_^ complimentissimi Flavia :)
    Ps. la torta disastrata era una pinguì, una torta che faccio di continuo, non so proprio perchè non mi è riuscita :(
    Bacino :)))

    RispondiElimina
  23. Veramente una goduria per gli occhi e per la gola.
    Bravissima.
    Un bacione,Fausta

    RispondiElimina
  24. Emammamiachecosèèèèèè!!! :-) Super pistacchiosa, non c'è che dire!!! Grazie per questa ricetta Flavia, corro ad inserirla...ci siamo quasi!! :D

    RispondiElimina
  25. Questa cassata è davvero troppo buona.....che dire, la preparazione è lunga ma ne vale sicuramente la pena, bravissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. Flavia: Forgive me for having been "missing". I became ill while on vacation and am still not fully recovered. It was so bad that I'll be retaking the trip next month!! I did have some fun and will be posting about it over the weekend if possible.

    I'm not familiar with baking shopping in L.A. but will introduce you to a blogging friend who bakes out there. Send me your e-mail and I'll get her information to you. bhunter353@gmail.com

    Sounds like a wonderful trip.

    Best,
    Bonnie

    RispondiElimina
  27. Una cassata spettacolare, caspita proprio bella, complimenti.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  28. Fantastica! Hai le mani d'oro, ragazza! Io i pistacchi di Bronte, ce l'ho! E arrivano proprio da Bronte, pirsonalmente di pirsona!!!
    Ma una cassata così non la saprei fare, mi sa!
    Brava, bravissima
    Patrizia

    RispondiElimina
  29. These are just gorgeous. You have a real talent for this. I hope you have a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  30. Che bel colore *_*
    Del gusto non parlo nemmeno, con quegli ingredienti lì può venir fuori solo qualcosa di divino :)

    RispondiElimina
  31. Certo che io e te ultimamente arriviamo all'ultimo momento a postare le ricette per i contest!
    Complimenti per la tua cassata! =)

    RispondiElimina
  32. Bellissima e molto originale nella decorazione complimenti!!!

    RispondiElimina
  33. What lovely recipes you have for spring! Loving them. (And that reindeer is too cute).

    RispondiElimina
  34. WOW ci credo che tu sia orgogliosa...è una vera meraviglia!!!

    RispondiElimina
  35. Che dire? Uno spettacolo in verde! Sei molto molto brava

    RispondiElimina
  36. Impazzisco per la cassata e mi piacciono molto i pistacchi, questo dolce fa per me!
    Certamente ottimo l'hai reso anche bellissimo!
    Complimenti!
    Ciao cara!

    RispondiElimina
  37. ma è BELLISSIMA e una versione della cassata che al nord amerebbero sai?? cioè... io preferisco questa tua versione personalmente.. amma mia quanto è bellaaaaa e buooonnaaaaaaaa solo lo immagino
    bravissima ^_^

    RispondiElimina
  38. per una sicula è facile fare cassate con i pistacchi di Bronte !!!!io mi accontento di guardare e non appena torno in Sicilia passo da te . bacioni

    RispondiElimina
  39. per me pistacchio dipendente questa foto è un vero attentato! Bravissimissima!!! Stupenda torta, complimenti! :)

    RispondiElimina
  40. E' veramente uno spettacolo!!! E' uno dei dolci che mi fa morire ma non ho mai osato farla...chissà forse un giorno!!! Certo che dopo aver visto la tua di voglie ne fai venire!!!! Un bacione e bravissima...

    RispondiElimina
  41. Mamma mia che bomba di goduria, devo ringraziarti per aver pubblicato come fare il marzapane al pistacchio, mi interessa molto.
    Che lavorone hai fatto, bravissima!

    RispondiElimina
  42. This looks so delicious. I would give anything to a have a piece of this right now with a cup of tea.

    RispondiElimina
  43. di fronte a un capolavoro cosi cosi dire tutte la parole sono superflue, un gran bel lavoro, nulla viene bene per caso, complimenti :-))

    RispondiElimina
  44. tesoro ma questa nn è una cassata è un capolavorooooooooo!!Io adoro il pistacchio e abbinato alla cassata...no vado via altriemnti addento il monitor!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  45. Hella Flavia, thanks for stopping by my Frog Hollow Farm brunch menu. You are always welcome to stop by for a meal Flavia! Loved this post with that wonderful pistachio cake - a work of art! Ciao, bella! xxoo

    RispondiElimina
  46. ...i miei basici tentativi di dolci...scompaiono di fronte a questa perfezione....
    che invidia che provo:) simpaticamente!

    Buonissimo we, Barbara

    RispondiElimina
  47. Grazie per avere condiviso con noi questa splendida ricetta!! Deve essere buonissima!!!! :) Noi amiamo i pistacchi!!
    Sicuramente proveremo a farla presto!! :)

    RispondiElimina
  48. questa torta è fantastica......mmmmmhhhhhhh voglia di dolceeeeeeee.....

    RispondiElimina
  49. chiedo venia...non sapevo che no fossi sicula !!!!allora non ho più scuse per non fare una cassata!!!! bacioni

    RispondiElimina
  50. E bon... sei proprio ma proprio brava :)

    RispondiElimina
  51. Flavia, ma davvero andate al Royal Tulum?.. Quando?.. Ti giuro, non vorrai andartene via.. Noi abbiamo provato a restare per un'altra settimana, ma era tutto pieno! Invidio un pochino il giro che dovete fare, ma... magari un0altra volta..
    Ascolta, da voi fiorisce già il sambuco? Lo sto cercando disperatamente...
    Baci, buon we!

    RispondiElimina
  52. Hi...I'm your newest follower! I love your recipes, I adore baking! I found you at Susan's and I'm so glad I did. I've been to Italy, it's my favorite European country, I love food, cloths, china, and the people, so I'm in the right place!
    FABBY

    RispondiElimina
  53. what a beautiful cake...i just love it...looks so perfect for Easter....

    Happy to visit here today, my friend

    sending love,
    kary
    xxx

    RispondiElimina
  54. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  55. uuuuuuuu!!! Spettacolo!!! Anzi, di più!
    Mai assaggiato una cassata, per paura di tutta la ricotta che ci va, ma questa... questa è superva! E poi cioccolatosisima e pistachiosa... uuuuu!
    ho i brividi, la voglio! Adesso!

    besos

    RispondiElimina
  56. premetto che la cassata la trovo un dolce super goloso, la tua decorazione insolita mi piace moltissimo complimenti!

    RispondiElimina
  57. Scusa la latitanza causa, come sai, chiusura del mio contest sulle acciughe, con questo cioccolato state facendo meraviglie voi st-renne. Questo dolce coi pistacchi è una goduria sia per la vista che immagino per il palato!!!
    E la Sicilia c'è sempre! Brava
    Cris

    RispondiElimina
  58. Oh cavolo! Ed io dov'ero quando l'hai pubblicato!! E' vivina questa cassata si mangia con gli occhi!
    I miei complimenti sincerissimi!

    RispondiElimina