sabato 1 gennaio 2011

CASSATA -UNA BELLA AMICIZIA ANCHE SE PORTA A FARE "CASSATE"

                                                                        Scroll down for English version

BUON ANNO NUOVO A TUTTI VOI!!!
Non potevo iniziare l'anno senza postare una delle più belle iniziative che sta girando in questo periodo sulla blogosfera.... è il conest della mitica Genny, dove due bloggers nello stesso giorno propongono la stessa ricetta. Io ho avuto un 'infinità di fortuneaprendo il blog ....la prima è avere conosciuto tante nuove e speciali persone come tutti voi, la seconda che tra queste persone ci fosse una persona unica ed inimitabile come Stefania di Cardamomo &co, la terza che Stefania abbia chiesto a me di partecipare con lei a questo "contest per due" ( e avrebbe avuto altre 57.345 bloggers migliori di me a cui chiederlo!!!), la quarta è che mi ha regalato (da palermitana DOC quale è ) una ricetta della cassata troppo buona! Non avevo mai fatto la cassata e qui a Catania ammettono, riconoscono e sostengono che la vera, unica, inimitabile cassata siciliana sia quella di Palermo!!
Prima di postarvi la ricetta così come me l'ha data Stefania vi premetto che il mio decoro con la Pasta di zucchero non è così bella come quelle fatte da lei, però vi assicuro che il gusto e il sapore sono buonissimi.....

Grazie Stefania per aver voluto partecipare con me, per la ricetta e soprattutto per avermi dimostrato che anche in questo mondo di bloggers possono nascere davvero delle belle amicizie...e ringrazio i nostri amici (st) renne per aver condiviso con noi l'amicizia e tante altre belle iniziative che sicuramente non ci faremo mancare!!!

UN BUON ANNO NUOVO STUPENDO MERAVIGLIOSO A TUTTI!!BACIONI; FLAVIA



  
Ingredienti per Pan di Spagna Glutenfree

6 uova
200 gr. di fecola di patate
150 gr. di zucchero
1 pizzico di lievito per dolci
1 cucchiaino di vaniglia liquida
la scorza di un limome grattuggiata
sale
Battere a lungo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto giallo chiaro; aggiungere qualche cucchiaio di albumi montati a neve precedentemente con un pizzico di sale e incorporare lentamente la fecola setacciata con il lievito e gli aromi senza cessare di lavorare il composto. Amalgamare, infine, il resto degli albumi e versate il preparato in una teglia rivestita con carta forno e infornare a 180° per 30 minuti circa. In realtà io l'ho fatta già in tre strati sottili, così non la devo tagliare in un secondo momento.
Quando il Pan di Spagna si è raffreddato, tagliarlo in tre strati e adagiarne uno sul fondo dello stampo da cassata e l'altro tagliarlo per rivestire le pareti. Inserire al centro la crema di ricotta con le seguenti proporzioni:
500 gr. di ricotta di pecora
250 gr. zucchero
Coprire con l'ultimo disco di Pan di Spagna. Coprire, quindi, il tutto con un piatto e mettere a riposare in frigo.
Fare la pasta da mettere intorno alla cassata con le mandorle (io l'ho ricoperta totalmente)
Per la cassata ne basta anche la metà, ma anche un quarto è sufficiente!

Ingredienti

500 g di mandorle
500 g di zucchero a velo
12 gocce di essenza di mandorle amare
50 gocce di liquore Amaretto
70 g di acqua
50 g di glucosio
1 pizzico di cannella
Preparazione
Porre le mandorle e lo zucchero nel mixer e frullare finemente, quindi unire il resto degli ingredienti ed impastare fino ad ottenere un composto morbido ed elastico.
Lo zucchero a velo deve essere quello comprato, perché contiene della maizena (e qui dovete stare attenti che contenga solo maizena, altrimenti non è adatta ai celiaci). A questo punto mettere in una planetaria, ma sarà sufficiente anche un robot normale da cucina, ma con i ganci, tutti gli ingredienti insieme. L'acqua, invece aggiungetela a poco a poco, perché potrebbe essere troppa. Fate quindi amalgamare l'impasto e se è necessario aggiungete tutta l'acqua. L'impasto deve risultare proprio come quello della pasta frolla. A questo punto potete prendere l'impasto e lavorarlo per pochi minuti come il pane, avendo cura di stendere sul piano di lavoro dello zucchero a velo, così che non appiccichi. Stenderlo e formare una striscia da mettere attorno alla cassata (per la versione originale, o altrimenti fate come me delle decorazioni). Prima però bisogna stendere sopra il fondente di zucchero che io ho sostituito con la pasta di zucchero. Quindi decorare con la frutta candita e Pasta di zucchero, però , come dice Stefania ,questa non è la versione originale...
Grazie Stefania. Con questa ricetta io e Stefania partecipiamo al contest : aggiungi un blogger a tavola di Genny di Al cibo commestibile:


Dear friends....today I am in a hurry so I wish you HAPPY NEW YEAR , for recipe I promise you to post the Sicilian CASSATA recipe with translation and explications!!!
I wish you a wonderful blessed beautyful 2011....hugs, Flavia


HERE I AM!!!! (4TH Jan. 2011)


Yesterday we were back home , now Mou is sleeping on the sofa, the journey lasted almost 13 hours.
As I promised you on the 1st of January the first thing I'm going to do is to translate the post for you!
Sicily is famous all arond the world for cakes, ice creams (whrere they were created first), granite.... one of the most famous sicilian cake is the CASSATA, made with rcotta cheese and Sponge cake, the best cassate in Sicily are from Palermo, even if they are very good all around this big Italian island.
In blogland I met a special person from PAlermo, Stefania, and few days ago she asked me to join her in a contest, where two bloggers together post the same recipe...so we decided to prepare a cassata.... Stefania is celiac so we prepare her glutenfree cassata recipe, it's very good..try it!!

GLUTENFREE SICILIAN CASSATA CAKE (Cardamomo & co)

Ingredients for glutenfree Sponge Cake

6 eggs
200 gr. potato starch
150 gr. sugar
1 pinch of baking powder
1 teaspoon of liquid vanilla
grated rind of a limome
salt

Beat in the egg yolks along with the sugar until the mixture is pale yellow, add a few tablespoons of egg whites previously with a pinch of salt and slowly incorporate the starch sifted with baking powder and flavors the mixture while continuing to work. Mix, finally, the rest of egg whites and pour the mixture into a baking tray lined with parchment paper and bake at 180 degrees for 30 minutes. In fact I have already done in three thin layers, so I do not cut it later.
When the sponge has cooled, cut into three layers and lay on the bottom of the mold from a chest and another cut to cover the walls. Place the cream cheese in the center with the following proportions:

500 gr. ricotta cheese (sheep milk made is better)
250 gr. sugar
I added 1/2 cupo bitter chocolate chips

Cover with the last disc of sponge. Cover with an heavy plate and put it in the refrigerator.
Make the dough to put around the chest with almonds (I have totally covered)
For the case or even just half, but a fourth is enough!


Ingredients

500 gr almonds
500 gr icing sugar
12 drops of essence of bitter almonds
50 drops of Amaretto liqueur (i used Grand MArnier, or an orange liquor!!)
70 gr water
50 gr corn syrup
1 pinch of cinnamon (I didn't use it)

Preparation
Place the almonds and sugar in a blender and blend finely (I used a mixer), then add the remaining ingredients and knead until mixture is smooth and elastic.
The icing sugar should be bought, because it contains cornstarch (and here you must be careful to only contain cornstarch, otherwise it is not suitable for celiacs). Put in the mixer all the ingredients together. The water, instead add it little by little, it might be too much. Let then mix the dough and if you need to add all the wate(I didn't need it...I used just few! The dough should be just like the pastry. You can then take the dough and knead like bread for a few minutes, taking care to draw on the work surface with icing sugar, so it does not stick. Roll out and form a band to put around the case (for the original version, or else do as I do the decorations). But first we must spread on the flux royal icing, but I substituted with sugar paste. Then decorate with candied fruit and sugar paste, however, as Stefania says, this is not the original version ...but very good anyway.








If you are lucky as I am and don't be celiacs you can prepare Cassata cake with a normal Sponge cake that here in Italy we call " PAN DI SPAGNA" (i link my PDS recipe that I already posted here on the blog)
I know this recipe shoulb seem difficult and long, but trust me it isn't. you can prepare Sponge cake some days before, so you could prepare Sugar paste and almond paste, when you decide to prepare the cake , make it tha day before, so it would be better the day after....now I go to translate it for you!!!
HAve a nice day.... I'm back to Blogland!!!

34 commenti:

  1. Auguroni di buon anno a te, Flavia! Da Palermitana ti dico che hai realizzato una splendida cassata! baci!

    RispondiElimina
  2. Buon 2011!!!! che splendida cassata!!!!!!! è meravigliosa echissà che bontà con questa ricetta DOC! anche in questo mondo virtuale nascono delle amicizie belle e vere! baci Ely

    RispondiElimina
  3. Sai che non ho mai fatto la cassata? Urge rimediare, mi segno subito la ricetta, un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Complimenti per questa bella ricetta gemellata e tanti auguri di buon anno!!!! bacioni :)

    RispondiElimina
  5. una bella cassat per cominciare l'anno. c'è chi fa di peggio!!
    ahhahaha
    stupenda!
    un abcione e tantissimi auguri

    RispondiElimina
  6. Iniziativa originale e carinissima, un modo speciale per iniziare l'anno ai fornelli! la cassata dev'essere una delizia e per fortuna non posso assaggiarla così mi risparmio qualche etto di ciccia ;)
    Buon Anno!

    RispondiElimina
  7. Ottima!!!! Sei stata bravissima anche per le decorazioni!!!!!!!
    P.S. Complimenti per le foto che hai fatto a Venezia!!! Hai ricevuto un bellissimo regalo di Natale, è una città magica!!!!

    RispondiElimina
  8. Tesoro, come spesso mi capita con te, mi hai fatto emozionare con le tue parole così carine e gentili nei miei confronti... ecco perché ti ho scelta!!! ;)
    Baci e buonissimo anno!
    P.s. Le tue decorazioni sono bellissime!!!

    RispondiElimina
  9. Bellissima,mi ci sarei tuffata dentro!! Qui la ricotta di pecora purtroppo non si trova devo aspettare di scendere in Sardegna per farla.
    Complimenti anche per questa bellissima iniziativa!!
    Buon anno nuovo Francesca

    RispondiElimina
  10. Invece è meravigliosa questa cassata...coloratissima e vivace! Questa della ricetta "a quattro mani" è proprio un'iniziativa interessante!
    Sono sempre più convinta che l'idea del blog è stata la migliore che io abbia avuto nel 2010 erchè hai ragione si conoscono delle persone fantastiche!
    Buon anno cara Flavia.
    Marcella

    RispondiElimina
  11. Auguroni anche a te Flavia ed è davvero stupenda la vostra cassata! faccio il tifo anche per voi ;)

    RispondiElimina
  12. Approfitto per provare una fetta di questa splendida cassata e augurarti un Felicissimo Anno Nuovo.

    RispondiElimina
  13. Flavia... a me il decoro pare meraviglioso! Complimenti davvero! Colgo l'occasione per augurarti buon anno, ricco di tante soddisfazioni e sogni realizzati! Un grandissimo abbraccio! ^:^ Any

    RispondiElimina
  14. Fossero tutte così le cassate!
    Questa ha un bellissimo ed invitante aspetto.
    Vista l'ora torno a trovarti con più calma.
    Grazie per la visita, buon 2011! Dana

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia che hai prodotto!
    A presto... dobbiamo iniziare a metterci al lavoro signora "giudichessa" :-)

    RispondiElimina
  16. Auguri da me e Marco.
    Rosemarie & Thyme

    PS a noi le cassate piacciono tanto :))

    RispondiElimina
  17. Che dire Flavia....complimenti e buon 2011
    Gianni

    RispondiElimina
  18. davvero un dolce inizio! BUON ANNO!

    RispondiElimina
  19. Augurissimi Flavia!! Ti auguro un 2011 pieno di meravigliose novità! La cassata è meravigliosa e invitante! La ricetta, particolare, da provare!
    Baci

    RispondiElimina
  20. Fantastica...la torta,il titolo,l'iniziativa!!!
    ;) buon anno!!

    RispondiElimina
  21. Che bella cosa questo contest, e che bella accoppiata, una garanzia in entrambi i casi!
    Questa cassata è bellissima!!!!
    Baci e Buon anno ancora!!!!

    RispondiElimina
  22. Ho fatto un lungo digiuno da computer e guarda un po' che ti scopro? In realtà l'avevo scoperto ieri pomeriggio a casa di Alessandra e in compagnia della stessa Stefania, una mezz'oretta prima di prendere il treno per tornare a casa, ma ero così stanca che mi sono ricollegata solo adesso.

    Concordo con te che Stefania è una persona davvero speciale (proprio come te), in compagnia della quale è bello fare cassate! :-D

    RispondiElimina
  23. Ti ringrazio per essere passata da me...ti prego, non guardare la mia ricetta della cassata...confrontata con la tua è una vergogna!!!Ti seguo

    RispondiElimina
  24. bello questo post d'amicizia. e la cassata... cavoli... una favola! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  25. Che meraviglia questa torta!!! Grazie mille della tua visita che ho ricambiato con estremo piacere!! A prestissimo..

    RispondiElimina
  26. Deliziosa questa cassata,sei stata bravissima...Buonissimo proseguimento.....a presto

    RispondiElimina
  27. Deliziosa questa cassata,sei stata bravissima...Buonissimo proseguimento.....a presto

    RispondiElimina
  28. Buon Anno Cara Flavia! molto bella da vedere la tua cassata e buona sicuramente da mangiare! ciao a presto...

    RispondiElimina
  29. ma che bella torta Flavia, eccomi a sbirciare nel tuo blog,lo trovo molto bello e interessante ,ci sono delle ricettine davvero sfiziose e molto belle anche alla vista,
    ciao e grazie della visita.

    RispondiElimina
  30. E' bellissima la tua cassata,complimenti!
    Anche noi abbiamo la cassata nel nostro blog ma è quella napoletana,leggermente diversa.
    Comunque grazie per la visita, ci aggiungiamo ai tuoi sostenitori cosi' non ci perdiamo piu' di vista!
    A presto!

    RispondiElimina
  31. oh such a beautiful cake and so perfectly done ....very happy new year :)

    RispondiElimina