mercoledì 1 dicembre 2010

MOSTARDA BOLOGNESE DI ALESSANDRA SPISNI -per Stefania- Mustard from Bologna


                                         Scroll down for English version


Oggi un post velocissimo per dirvi che le (st)renne di BAbbo Natale solo per oggi sono in pausa, perchè Stefania ha avuto un piccolo problema di famiglia, per fortuna risolvibile, quindi ci ha postato la sua bell'idea regalo solo in foto....la ricetta ce la metterà prestissimo...quindi noi (st)renne abbiamo pensato di postare qualche marmellata come idea per fare sentire alla nostra (st)renna amica Stefania che le siamo vicine e che noi ci siamo, uniti, allegri e solidali come sempre.
Quindi oggi passate a vedere anche le idee extra di Ale e Dani, FAbio e Annalù, Mapi e ricordatevi che domani vi posterò la mia (st)renna del giovedì!

 



Vi posto la ricetta della mostarda bolognese, quella che di solito si mette nelle raviole dolci e nella pinza...di cui vi parlerò presto!!! Ma vi aggiungo che anche così è troppo buona!!!
Buona giornata, baci, Flavia



MOSTARDA (di Alessandra Spisni)
1 kg mele cotogne
150 gr pere non mature
250gr prugne secche
50 gr mandorle sbucciate
100 gr uvetta sultanina
1/2 lt di acqua
500 gr zucchero
scorza grattuggiata di 1 limone
1 pezzetto di stecca di cannella
2 cucchiai di aceto (io ho messo quello di mele)
1 cucchiaino di senape in grani
Tagliare a pezzi le melecotogne e le pere, levando solo il torsolo, ma non la buccia. Aggiungere le prugne secche, le mandorle, l'uvetta, la scorza grattugiata di limone, il pezzetto di cannella, i grani di senape, l'acqua e lo zucchero. Mettere sul fuoco e spegnere quando le mele cotogne sono cotte. PAssare al passaverdura, riempire i vasetti sterilizzati, chiuderli a sterilizzare a bagnomaria per 30 minuti.








Today a short post just to remember you our Santa's reindeer presents....Stefania has got some problems to post her idea, on her blog you find only the picture...but recipe is cooming soon!!!
So other reindeers (Ale and Dani, Annalù and Fabio, Mapy ) and I decided to post other ideas for you.
I post a MOSTARDA from Bologna (my origin town, where my parents still live)that we use to fill cookies and cake...it'a like a jam...very good.

MUSTARD ( by Alessandra Spisni)


1 kg quinces
150 gr  NOT ripe pears
250 gr prunes
50 g blanched almonds
100 g raisins
1 / 2 liters of water
500 gr sugar
grated zest of 1 lemon
1 piece of cinnamon stick
2 tablespoons vinegar (I use apple one)
1 teaspoon mustard seeds

Chop the quinces and pears, raising only the core, but do not peel. Add prunes, almonds, raisins, grated rind of lemon, piece of cinnamon, mustard seeds, water and sugar. Put on the fire and turn off when the quinces are cooked. Puree, fill the sterilized jars, seal with sterilized water bath for 30 minutes


Hope you like it!!!! Don't forget tomorrow...I'm going to post my Santa's reindeer present.... have a nice day.... hugs, Flavia




20 commenti:

  1. Buona!!!Non per le raviole me ne hanno fatte mangiare troppe da piccola!!!:-))

    RispondiElimina
  2. che bella l'idea di regalare la mostarda! bacio

    RispondiElimina
  3. Con questa fai la felicità di Annalù che adora le raviole!
    Fabio

    RispondiElimina
  4. Devo dire che la mostarda l'ho sempre comprata già pronta... non conoscevo neanche bene la ricetta (ad esempio la senape non l'avrei mai indovinata). Devo provare una volta a farla in casa!

    RispondiElimina
  5. Prima di tutto un abbraccio a Stefania, epppoi... io amo le mostarde, fanno tanto festa!
    Non ho mai provato a farla, e questa è ottima!
    :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. Bravissima Flavia!
    Adesso però voglio la ricetta delle raviole, mi hai troppo incuriosita! :-p

    RispondiElimina
  7. bella la confezione particolare il contenuto..brava!!ottima idea regalo..baci

    RispondiElimina
  8. Cercavo proprio la ricetta della mostarda, perché mi piace troppo e qui ovviamente non si trova! Complimenti per la confezione è troppo carina!Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Mi piace come idea regalo! Grazie della dritta!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Dear Flavia,
    You always leave such sweet comments on my blog! Thank you. You make me smile. :-)

    This mustard looks wonderful, rich and complex. Yum!

    We had two charming young ladies from Verona here at our house for our Thanksgiving feast last week. My daughter Alida met them when she was studying in Edinburgh, and has visited Verona to visit them. One of them, Claudia, came to visit us two summers ago and stayed for two weeks.

    What charming and lovely girls! Alida says that of all the many countries she has visited, Italy is the most beautiful, and has the most gracious and welcoming people. I think she is right!

    Best wishes from New Jersey,
    Cass

    RispondiElimina
  11. Just quickly jumping in to tell you that provolone or mozzarella could be used. Have a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  12. Cara sei gentilissima! Grazie di essere passata nel mio blog! Oltretutto sei bravissima e il tuo blog è davvero molto bello!

    RispondiElimina
  13. Ma sai che non l'ho mai provata la mostarda di frutta? Devo rimediare al più presto... ;)

    RispondiElimina
  14. Buona la mostarda. Nelle raviole devo proprio provarla....dev'essere deliziosa. Un bacione carissima e a presto

    RispondiElimina
  15. Ma sai che quando hai parlato di mostarda non l'ho associata alle raviole...a questo punto non mi resta che prepararle, anche perché sono in crisi di astinenza!!! :-DDD
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  16. Love ur last pic...looks very Christmas :)

    RispondiElimina
  17. Ah, ah, ah.....
    ecco l'anima bolognese che riposa sotto il vulcano......
    Mi piace, mi piace un sacco.......
    Le raviole non le ho mai assaggiate!!!!
    Gravissima lacuna da colmare al più presto!!!!!
    ;-DDDDDDDD
    Un abbraccio
    Licia

    RispondiElimina
  18. Fabulous recipe for mustard! I would never have thought of making it with quince, my favorite dessert fruit. What exquisite Idea, It's almost like chutney but more delicious. As Christmas gift, sensational! Thanks for sharing! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao a tutte/i e scusate l'intromissione, ma ho notato che la ricetta in italiano richiede pere non mature, mentre quella in inglese precisa pere mature. Qual e' linformazione corretta?

    RispondiElimina
  20. Grazie anonimo per avermelo fatto notare, le pere NON devono essere mature, e ora correggo la English version, grazie!!!

    RispondiElimina