sabato 18 dicembre 2010

RAVIOLE BOLOGNESI DI ALESSANDRA SPISNI -LE STELLE RAVIOLE E IL PDF DELLE (ST)RENNE- raviole stars!!!

     
                                                                                Scroll down for English version


Oggi è il weekend prima di NAtale e con le altre renne delle (st)renne oggi vi regaliamo il PDF...che potrete scaricare cliccando QUI!!!


Spero questa iniziativa di unione tra bloggers e condivisione con tutti vi sia piaciuta tanto quanto è piaciuta a tutti noi. Con questo post desidero ringraziare i miei compagni di questo bellissimo viaggio: Ale e Dani di Menuturistico, Annalù e Fabio di Assaggidiviaggio, Stefania di Cardamomo&co. e Maria Pia di Laapplepiedimarypie...sperando di poter repiclare  presto questa divertente esperienza tra bloggers con qualche altra bella e simpatica iniziativa.

Tra le (st)renne che vi ho proposto c'era la Mostarda Bolognese di Alessandra Spisni e vi avevo promesso che ci avrei fatto qualcosa...così ecco qui le mie "raviole con la mostarda" in veste di stelline natalizie, la ricetta dell'impasto che vi propongo è sempre di Alessandra Spisni.
 


Inoltre con questa ricetta partecipo al Candy di Minù che scade domani 19.12.2010


 




e al contest di Ornella che scade l'1.01.2011







RAVIOLE di Alessandra Spisni (dal libro "Cucinare bolognese" ed. Pendragon)

 250 gr farina 00
100 gr zucchero semolato (io ho usato quello a velo)
100 gr burro a temperatura ambiente
5 gr lievito per dolci
scorza di mezzo limone grattugiata
1 uovo
un pizzico di sale


Mostarda bolognese
zucchero semolato per spolverizare
latte o acqua q.b.

Impastare la farina, lo zucchero, il burro, la scorza grattugiata di limone, il lievito e il pizzico di sale e prepare l'impasto. Dividerlo in due panetti e mettere in frigo a riposare mezz'ora circa.
Stendere i due panetti di impasto ad uno spessore di 4 mm, su uno formare piccoli mucchiettini di mostrda e coprire con l'altro impasto. Pressare bene con lòe dita attorno ai mucchoetti di mostarda e con un tagliabiscotti a forma di stella formare le ravioline. Che andranno infornate a 180° pèer 10 minuti a forno già caldo.

Buon weekend a tutti....baci, Flavia






Today is the weekend before Christmas and I and the other reindeers give you our present : our ideas for presents PDF.


that you can download by clicking HERE!

I hope this initiative of union between bloggers and sharing with you all enjoyed it as much as we liked it. With this post I want to thank my teammates for this wonderful trip: Menuturistico, Assaggidiviaggio, Cardamomo & co, Laapplepiedimarypie ... hoping to be able to do something similar, nice and funny again.

One reinseer's " present" that I proposed was the Mustard Bolognese by Alessandra Spisni and I promised that I would have done something ... so here are my "raviole with mustard" as little Xmas star. Dough's recipe is by Alessandra Spisni too.

With this recipe I join the Minù's Candy




and Ornella's contest






RAVIOLE by Alessandra Spisni ("Cooking Bolognese" ed. Pendragon)


250 gr al porpuse flour
100 gr icing sugar (in the original recipe granulated sugar)
100 gr butter at room temperature
5 g baking powder
grated rind of half a lemon
1 egg
a pinch of salt


300 g mustard
granulated sugar to sprinkle
milk or water (just to wet the ravioles)

Prepare the pastry by mixing flour, sugar, butter, egg, grated lemon rind, baking powder and salt, mix well, divide into two loaves and place in refrigerator for about half an hour.





Floured work surface and roll out the first dough to a thickness of about 4 mm, and put the mustard with a teaspoon apart, lay the other cake and cover with another sheet over the mounds of mustard, all press well around the piles and with a star-shaped utter form ravioles.











Place on a baking sheet and bake for about 10 min at 350°F. Once cooked, brush the stars with milk and sprinkle with granulated sugar.


Have a nice weekend ... hugs Flavia

39 commenti:

  1. Troppo carina questa strenna Fla! Siete state bravissime, un'iniziativa veramente carina che mi teneva incollata ai vostri blog giorno dopo giorno. Ora ferie?
    Deborah

    RispondiElimina
  2. Are they cute or what? I love mustard! Wish I spoke and read Italian..the gift is lovely..I may try your little sparkling stars!You too have a nice weekend.

    RispondiElimina
  3. I wish I had YOUR mustard..mine will be our little sweet version...

    RispondiElimina
  4. Elyyy pdf già scaricato..una ricetta più bella dell'altra, davvero una bella idea complimenti :) sarà uno stra golosissimo Nataleeee :D

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Flavia, visto che sono la prima, posso farmene una bella scorpacciata... che buone che saranno, bravissima!!! buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Cioè, se questa non è sintonia... tutte e due le stelle per questa esperienza mondiale!!!

    RispondiElimina
  7. Dalle mie parti fanno dei ravioli dolci con l'impasto simili a quello di questi tuoi e come ripieno utilizzano la ricotta. Credo però che con il tuo ripieno siano ancora più adatti al periodo corrente e anche la forma non fa che confermare la mia teoria.
    Un bacio

    RispondiElimina
  8. Grazie per il bel PDF ^_^ è stato paicevole seguire le (St)renne! E questi ravioli dolci della Spisni, devono essere deliziosi oltrechè molto scenografici ;) brava.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. Ma sono bellissime!
    Ho giusto della mostarda regalatami da un' emiliana :).....voglio provarle, sono deliziose fatte a stella.
    Un bacione e buon w.e

    RispondiElimina
  10. Grazie per il PDF! E bellissime queste stelline, me le mangio volentieri. Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  11. questi ravioli devono essere strabuoni...bravissima!buon week end

    RispondiElimina
  12. Very pretty! I've never heard of mustard in cookies before, sounds different:@)

    RispondiElimina
  13. Complimenti per il pdf! =)
    E anche per queste fantastiche stelle!

    RispondiElimina
  14. Grazie mille for stopping by my blog - I am really touched by what you shared. Your Mou is just beautiful, and I am sure the spirit of your departed one lives on in him, and in your love and memories. xoxo

    RispondiElimina
  15. Allora...intanto pdf salvato. Grazie!
    E queste stelline ripiene della tua mostarda sembrano proprio adatte al clima freddo e nevoso che c'è da ieri qua a Firenze!
    Un beso frio frio (!?!)
    Claudia

    RispondiElimina
  16. Che belle FLi!
    Queste si che mi piacciono:O
    ne mangerei a manate!!!Si può?:P
    Un baciotto e buon finesettimana...il pdf è bellisssssssssssssimo!

    RispondiElimina
  17. Cara Flavia, sarei molto curiosa di assaggiare queste "stelle"... brava e brave a tutte le (st)renne per il bellissimo lavoro!
    Baci

    RispondiElimina
  18. bravi bravi bravi! già scaricato e già passato ad amiche e colleghe che non conoscono il mondo dei blog! e grazie per la ricetta delle raviole devono essere di un buono... baci e buon w.e.!

    RispondiElimina
  19. these are so pretty and i love your tree plate, gorgeous photos~

    RispondiElimina
  20. Che belle molto natalizie bravissima!!Complimenti per il pdf.
    Buon fine settimana Francesca

    RispondiElimina
  21. sono stupende, mia cara Flavia! e grazie tantissime per il PDF

    RispondiElimina
  22. Il Pdf è veramente fantastico,un'idea molto bella che racchiude tante cose particolari!!! Le stelline poi, che dire sono decisamente invitanti... Brava Flavia!

    RispondiElimina
  23. Tesoro,Hai finito in bellezza con queste fantastiche stelle il ripieno non è dei miei preferiti ma l'idea è fantastica, te la copio subito subito.

    Per il commento, tesoro, non era affatto una critica ma era tanto per chiacchierare era solo una questione di suono della parola.
    Bacioni e buona Domenica!

    RispondiElimina
  24. Cara Flavia,
    che bella iniziativa!
    e queste stelline sono meravigliose!
    TI auguro un sereno Natale e una meravigliosa preparazione di ricette natalizie:)
    Baci
    Barbara

    RispondiElimina
  25. The ravioli sounds perfect. I hope to try it after the holidays. I hope you have a wonderful weekend. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  26. Star ravioli, such celestial creations!!! Never seen such shapes and filling for ravioli before. They are fantastic!!! The gingerbread houses are a thing to behold! Creations to preserve for everyone to enjoy! You really did a marvelous job! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  27. ma queste stelline sono bellissime!!! sei bravissima!!!!!!! non posso non seguire il tuo blog!!!!! baci a te e al tuo cagnolone

    RispondiElimina
  28. Carissima Flavia GRAZIE!!! Sono bellissime, stupende queste stelline! Vado ad inserirle poi ritorno per scaricarmi il pdf, grazie ancora un bacione!

    RispondiElimina
  29. Ciao....Grazie per questo regalo...e che buone queste stelline....x 3 Civette

    RispondiElimina
  30. davvero belle le tue stelline!
    perfette per Natale! :D

    RispondiElimina
  31. Flavia che bella l'idea a forma di stella per le tue raviole! Grazie di cuore anche per l'utilissimo Pdf! Spero di ripasare di qui, ma se così on fosse, comincio a lasciarti una vagonata di auguri di pace e serenità per le feste in arrivo! Un grandissimo abbraccio! Any^:^

    RispondiElimina
  32. You and your reindeer friends are very talented. The recipe for the mustard used to fill the raviole sounds so delicious. Merry Christmas, to my new blogger friend.

    donna

    RispondiElimina
  33. Vabbè ma allora dillo: tu non sei normale! :P
    Queste stelle sono splendide!!!

    RispondiElimina
  34. ma che buoni Flavia! Così ho anche rivisto la ricetta della mostarda bolognese! E che la festa abbia inizio ;-D

    RispondiElimina
  35. Queste stelle sono veramente belle, complimenti!

    RispondiElimina
  36. Che spettakolo queste raviole stellate Fla!!!

    RispondiElimina
  37. how beautiful they look and Merry Christmas to you and ur family :)

    RispondiElimina
  38. ma queste stelle sono bellissime, peccato non averne una montagna da mangiare!!!!!
    virtualmente te ne mangio un centinaio...;))))
    Colgo anche l'occasione per farti i complimenti per il tuo blog e per farti gli auguri di un felice e sereno Natale,
    ciaooooooooooo

    RispondiElimina