venerdì 29 ottobre 2010

VELLUTATA DI ZUCCA- CARO JACK O' LANTERN.... TI RIDUCO IN VELLUTATA

Eh..beh...si..ci voleva...manca una sola notte ad Halloween, sapete che in questo momento avrei tanto voluto essere negli USA a gustarmi tutta l'atmosfera che si crea già nel pomeriggio nelle case americane, si controllano i dolcetti nel forno, si preparano i cestini con le caramelle da regalare ai bambini vicino alla porta d'ingresso, un'occhiata al cappello da strega da indossare....ok, va bene..mi sto facendo un viaggio mentale, ma davvero tanti anni fa ero da amici a Long Island, in quei magnifici quartieri americani con le case tipo "famiglia Bradford" e l'ho vissuto!! Quelle case...con viali alberati, che in quel periodo si colorano di rosso , arancio e giallo..e sotto al portico non mancano quelle belle zucche di varie misure sui gradini....e non puo' mancare alla sera la zucca intagliata, con occhi e bocca , e una bella candela accesa all'interno...il famoso JACK O'LANTERN!!!



Quest'anno gli unici vicini con bambini che avevo erano per l'appunto americani...ma ahimè un mese fa hanno deciso di tornare a casa forever.. ed io a parte qualche villetta..con reparto geriatrico e sezione..."zitelle all'attacco"...non avrei nessuno che suona al mio cancello (che detto tra noi con il freddino che fa qui...mica sarei stata tanto contenta di uscire ad aprire!!!!) e così quest'anno ho ridotto Jack..ad una bella, calda  e saporita vellutata........ :


VELLUTATA DI ZUCCA


2 kg di zucca da sbucciare e pulire
1/2 cipolla rossa
30 gr gr grassetto di prosciutto crudo
50 gr panna fresca
2 cucchiai olio EVO
1 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino
sale e pepe




Fare la zucca  a tocchetti.
Mettere in una pentola l'olio con un battutino di grassetto di prosciutto , l'aglio e il rosmarino (gli aghi, non il gambo), dopo pochi attimi aggiungere la cipolla a tocchetti e dopo 3-4 minuti versare la zucca, mescolare ed aggiungere un po' di sale grosso. Fare cuocere con coperchio per circa un'oretta o fino a che la zucca non si disfa, mescolando di tanto in tanto. Aggiustare di sale. Spegnere il fuoco. Frullare con un mixer ad immersione ( o se non l'avete versare tutto in un robot) ed aggiungere la panna. Deve risultare una crema vellutata e morbida.







Servire con due crostini (l'aggiornamento del pan carrè è perfetto!!!) tostati!!

E buon Jack O' Lantern a tutti





                                                

16 commenti:

  1. mhhhhh che bontà! con questo freddo è l'ideale e poi con il bel core che si ritrova ci tiene allegre!!! baci Ely

    RispondiElimina
  2. Molto carino e solare il tuo blog, mi piace il tuo modo di scrivere e le tue ricette sono stuzzicanti e non scontate. Molto buona anche questa versione della crema di zucca. Ti seguiamo, bacioni da Simona e Claudia

    RispondiElimina
  3. Deve essere davvero ottima.... Io adoro la zucca, sarà per il suo gusto particlare o perchè mi ricorda sempre questo periodo dell'anno che devo ammettere, più passa il tempo, più dice che "mi piace l'autunno!
    Proverò di sicuro la tua ricetta! =)

    RispondiElimina
  4. Ho fatto la crema di zucca ieri sera! E' il mio confort food per eccellenza! Le figlie cominciano a sbuffare...io mangerei zucca un giorno si...e l'altro pure!
    Su halloween, lo sai, non mi trovi d'accordo. E' più forte di me, lo detesto cordialmente! E poi, il 31 ottobre è il compleanno della mia bimba grande!!!
    Un bacio grande! Questo blog è più bello ogni giorno che passa!!!

    RispondiElimina
  5. troppo carino il titolo!Peccato per la zitellagine che impedisce alla tua creatività di esprimersi..ma vedo che ti sei rifatta egregiamente..i crostini son davvero gnammi!
    http://ilpomodorosso.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Buongiooorno..... appena fatto colescion con una fetta di pan carrè e miele di fiori d'arancio..
    @Cleare...nulla contro la singletudine...la zitellaggine ( detta da me sposina-ahahahahah- da tre anni...dopo 17 anni di "fidanzamento"...(chi la dura la vince!!!!)) è uno stato d'essere, le mie amiche care e fantastiche single e super trendy, non sono zitelle....le mie vicine...che a 50 anni insistono (con la pantofola e il gambaletto) a farsi chiamare "signorine" SI!!!...ahahahahah. Per i crostini, una fatta di pan carrè di cui sotto..e un velo di pesto di lardo (buono) con rosmarino!!!

    @Pat , se non fosse stato per te...questo blog non ci sarebbe...e anche a me piace la zucca...oggi ne metto un po' in forno...la di cui sopra...va consumata!!!!

    @Claudia e Simona...grazie..sono passata da voi..ed è fantastico..soprattutto per le ricette della tradizione!!!

    @Mary...anche a me piace l'autunno...e l'inverno..e la primavera e anche l'estate!!! :D

    @ Ely..grazie anche a te!!!

    Un bacio di buon weekend a tutti!!!

    RispondiElimina
  7. Mannaggia a queste vellutate..siete in tante che le preparate io mai!
    Uffa...
    Questa sembra buonissima :O
    La dovrò fare solo per me, quanta zucca mi servirà secondo te?

    RispondiElimina
  8. Ciao Cranberry..in effetti a noi è piaciuta tanto...se è solo per te...dimezza le dosi..o se compri una zucca intera, la puoi sempre congelare a cubbetti e avcerla pronta all'uso!!! Ciao e buon weekend

    RispondiElimina
  9. ho avuto la fortuna di passare un halloween a boston tanti anni fa e, come dici tu, l'atmosfera è davvero unica! i nostri padroni di casa avevano addobbato praticamente tutta la via e uno di loro si è travestito da fantasma: si è seduto fermo immobile sugli scalini d'ingresso e a ogni bimbo che si avvicinava faceva "boooh!". ogni (enorme) spavento veniva ricompensato con fantastici dolcetti! il quartiere ne ha parlato per mesi... un bacio e buon weekend

    RispondiElimina
  10. Niente male come hai ridotto il vecchio jack ;)
    tutto da mangiare !!!
    Complimenti anche per il blog e piacere di conoscerti ... anche noi vediamo sopratutto il piatto mezzo pieno;)
    Siamo diventati tuoi sostenitori e se ti farà piacere contraccambiare, ne saremo felici, così non ci perderemo di vista ...

    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  11. Ciao complimenti per il tuo blog!!! Ti seguo!!!

    RispondiElimina
  12. asssolutamente anche io me ne andrea in America a godermi questa festa, acneh perchè mi piace molto, forse sono un po' streghetta.comunque direi la morta della zucca è proprio una buona vellutata.complimenti per la ricetta!

    RispondiElimina
  13. Oh...grazie ragazzi.... piano piano sto conoscendo ed incontrando tanti bei blogs!!!!

    @Cri.... allora mi capisci!!!
    @Viaggiatori...eccome se sono tra i vostri followers...eh si..il bicchiere si deve vedere sempre mezzo pieno...se non si vivrebbe male....!!
    @Francesca grazie...ora tempo di postare una "nuova" ricettina e passo a trovarti!!!
    @Lucy..grazie...io il cappello da strega ce l'ho...e anche la scopa (sia tradizionale che elettrica...sai com'è come streghetta mi sono messa al passo con i tempi)..e devo dire che come zucchicidio....nemmeno CSI avrebbe avuto nulla da dire!!!

    RispondiElimina
  14. oh they look so gorgeous and those little bread beautiful :)

    RispondiElimina
  15. grazie per essere passata! tutto perfetto, aggiunta di diritto nella raccolta, grazie!!

    RispondiElimina
  16. amo la zucca.....splendida interpretazioen!

    RispondiElimina