venerdì 9 dicembre 2011

PANINI CON LIEVITO MADRE- SOURDOUGH ROLLS!!

                                                    


                                           Scroll down for English version

Ieri nella mia cucina c’era un albero di Natale da montare, popcorn da infilzare con ago e filo, cordoncini da mettere ai biscotti da appendere, km di fili di lucine da srotolare, ma c’erano anche dei favolosi panini da infornare!!!
Così ieri quando maritozzo è sceso in cucina per il suo cappuccino oltre ad un fantastico profumo di pane, sul tavolo per colazione ha trovato i panini da gustare con la marmellata al Sambuco preparata dal mio papà!!!
A domani con le foto del mio “Albero Goloso 2011”!!!


PANINI CON LIEVITO MADRE  

(con questa dose mi sono venuti 12 panini)

400 gr di farina di semola,
100 gr di farina 00!
 300 gr di acqua
1 cucchiaino di zucchero
 250 gr di Lievito Madre ( se volete utilizzare il lievito di birra mettetene circa 6-7 gr, meno lievito più tempo per fare lievitare l’impasto)
30 gr olio EVO
1 cucchiaino di sale

Sciogliete lo zucchero nell’acqua e poi mescolateci il Lievito Madre.  Aggiungete le farine, l’olio e il sale ed impastate molto bene, sbattendo l’impasto sul piano di lavoro.  Mettete l’impasto a lievitare in una ciotola coperta e aspettate (ci vorranno un po’ di ore perché dipende anche da quanto è caldo il luogo dove mettete l’impasto a lievitare). Quando è raddoppiato o anche di più, rovesciate l’impasto sul piano di lavoro infarinato, appiatti telo con le mani, tagliate delle strisce, appiattite anche queste e arrotolatele formando i panini ( a forma di barilotti, o come li chiamiamo qui “gemellini”) , metteteli su una teglia con carta forno , coprite e metteteli a lievitare (io tutta la notte).
Preriscaldate il forno a 220° , infornate e dopo 10-15 minuti abbassate a 180° capovolgete i panini e cuocete per circa altri 10 minuti.






PROCEDIMENTO CON IL BIMBY  
Mettete nel boccale del Bimby  l’acqua con il cucchiaino di zucchero e il lievito (LM 200-250gr) . 30 secondi vel 2. Aggiungete le farine, un cucchiaino di sale e 30 gr di olio di oliva. 5 min vel spiga!!!! E poi procedete con le operazioni di lievitazione.


Ora scappo…ho Margherio che aspetta di ridiventare ottimi  panini!!!!




English version





Yesterday (on the 8th December here in Italy is holiday) in my kitchen there was a Christmas tree to assemble, popcorn pierce with a needle and thread, cords to put the biscuits to hang on, miles of wires to unroll lights, but there were also some fabulous sandwiches to bake! !
So yesterday when hubby came in the kitchen for his  cappuccino, there was not only a fantastic aroma of bread , but on the table for breakfast there were also fabulous sandwiches to be spread with  the Elderberry  jam prepared by my dad!
See you tomorrow with pictures of my "Yummy Xmas Tree 2011”!!




SANDWICHES WITH SOURDOUGH
( 12 roll)

400 grams  semolina flour
100 g all purpose flour
 
300 g of water
1 tsp of sugar
 
250 grams of sourdough(if you want to use the instant yeast use  about ½ tsp, less yeast more time to make dough rise)
 30 grams EVO  oil
1 tsp salt

Dissolve sugar in water and then mix in the yeast. Add the flour, oil and salt and mix well, beating the dough on work surface. Put the dough to rise in a covered bowl and wait (it will take a little 'of hours since it also depends on how warm the place, where you put the dough to rise, is). When it is doubled or more, overturned the dough on floured work surface, flattening dough  with your hands, cut into strips, even these flattened and roll forming rolls (shaped like little barrels ), put them on a baking sheet with parchment paper, cover and put them to rise I all nigh long).
Preheat the oven to 425°F, and bake 10-15 minutes,then put the oven temperature at 350°F, flip the sandwiches and cook for about 10 minutes.



Now I go….Margherio is wainting  to became great sandwiches!!

Have a wonderful weekend, blessings, 
                              Flavia  

17 commenti:

  1. i love bread. that sure looks delicious, especially home made breads.

    RispondiElimina
  2. Anche casa mia si è trasformata nella fabbrica di babbo natale ma di sicuro il profumo del pane appena sformato creato un atmosfera magica...peccato che nn ho il l.m. altrimenti li avrei provati subito!!
    Baci,imma

    RispondiElimina
  3. Devo decidermi anche io ad affrontare l'impegno del lievito madre, i risultati sono decisamente diversi, anche in termini di gusto. Intanto mi salvo la tua ricetta! Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  4. Ti sono venuti benissimo questi panini bravissima!Si vede che sono proprio buoni!Brava!

    RispondiElimina
  5. E io ancora non mi decido con questo benedetto lievito madre grrrrrr

    RispondiElimina
  6. sono dei panini favolosi!!! bravissima

    RispondiElimina
  7. Io ti voglio come vicina di casa!!!

    RispondiElimina
  8. Per me quest'anno niente albero di Natale..faccio la valigia :-) I panini sono una meraviglia!! Baci buon w.e.

    RispondiElimina
  9. Appena posso li provo anche io....:)

    RispondiElimina
  10. Sei grande. Davvero!!!!

    Buon week end

    RispondiElimina
  11. con la crosta croccante mi piaccioni di più :P

    RispondiElimina
  12. Mi hai fatto ricordare che è da un pochino che non uso i miei lieviti madri :-) ne ho due :-)))) ti sono rimasti favolosi e morbidosi! Baci

    RispondiElimina
  13. che panini!!!!!!!!!!!!!!! non ti posso dire quanti ne mangerei...baci.

    RispondiElimina
  14. Questi panini devono essere fantastici!!!! Prima o poi devo prendere coraggio e usare il lievito madre!

    RispondiElimina
  15. Brava Flavia, i tuoi panini sono bellissimi, peccato non poterli mordere da qui!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  16. ma che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa voglio un pezzo di Margheriooooooooooo e pure un bel paninazzo caldo ;-) smack

    RispondiElimina
  17. Ottimi come sempre, le tue ricette sno un toccasana per me! Me lo spedisci un po' di margherio che il mio è tristemente defunto?....

    Bacioni Debby

    RispondiElimina