lunedì 12 dicembre 2011

ARANCINI ALLA ZUCCA GLUTEN FREE- GLUTENFREE PUMPKIN RICE BALLS

                                               


                                               Scroll down for English version




Questa è una ricetta “riciclo” , cioè è nata da un avanzo del pranzo di ieri, ma ci è piaciuta così tanto che sicuramente la prossima volta la farò espressamente!!!
A pranz ho preparato il risotto con la zucca, ne era avanzato un po’, così ieri sera ho preso il riso ci ho fatto delle palline e le ho passate direttamente nella farina di mais, proprio quella per fare la polenta (non ho usato la fioretto!!!)…l’idea mi è venuta dopo aver passato tutta la giornata a valutare le ricette “(st)rè chic-gluten free” per il contest di Stefania (terminato il 10.12) e anche perché quando ci siamo incontrare a Palermo lei ci aveva fatto “le arancine” (come le chiamano a Palermo) senza la presenza del glutine, parlandomi del pangrattato di mais, che io tuttora non ho idea di dove trovarlo..però ho pensato alla polenta e dopo averla fritta…vi assicuro che il risultato è assicurato , ottimo e croccante!!!!

Per un contest appena terminato , desidero ricordarvi che il 20 (quindi tra 8 giorni!!!) termina anche il “THE RECIPE-TIONIST di Dicembre” , mi raccomando andate a scegliere la ricetta da Cristina…che chissà chi di voi sarà il prossimo “THE RECIPE-TIONIST” …. Vi abbraccio ,
                                                                    Flavia  
ARANCINO DI ZUCCA GLUTENFREE

Farina di mais per polenta
Olio di arachidi per friggere

Mettete l’olio a friggere in un pentolino piccolo dai bordi alti.
Formate le palline di riso (da freddo) , passatele nella farina di mais per polenta e appena l’olio è pronto tuffateci un paio di arancini alla volta, rigirateli nell’abbondante olio e dopo circa 4-5 minuti metteteli a scolare su carta assorbente. Fidatevi che risulta una frittura leggerissima. E buon appetito.
































English version





This is a recipe made with yesterday lunch leftovers, but we liked it so much that surely the next time I’m going to repeat it! 
 Yesterday for lunch I made  a pumpkin risotto and with leftovers  last night I did little  “arancini” (that means little oranges).. the idea came to me after because when Stefania and I met  in Palermo last week  she prepared "the arancini" without the presence of gluten (because Stefania and her younger son are celiac), speaking of corn bread crumbs which I still have no idea where to find it .. but I thought to the cornmeal for  polenta and I tried to use it ... I assure you that fried it is good and crispy!! 




PUMPKIN “ARANCINI”GLUTENFREE

Pumpkin Risotto 
Corn meal for polenta 
Peanut oil for frying  (or canola oil)

Put the oil in a small high-sided frying pan in .
Form balls of rice (using cold risotto), roll them in cornmeal for polenta and when the oil is ready put  a couple of rice balls (arancini) at a time, in abundant hot oil and stirring  after about 4-5 minutes put them to drain on absorbent paper 
. Trust it is a very light frying.  Enjoy!!!. 
                     

                                                   Flavia  

11 commenti:

  1. Che spettacolo... mi toccherà fare un risotto di zucca solo ad uso riciclo...
    Ciao, Sara

    RispondiElimina
  2. Che belli questi arancini! E sono pure gluten free! Sarebbero perfetti per la mia cuginetta celiaca! mi segno la ricetta così glielo faccio! :-)

    RispondiElimina
  3. Mamma che meraviglia!!! l'ultima foto poi fa venire una fame!

    RispondiElimina
  4. la prossima volta che faccio il risotto alla zucca abbonderò con le dosì per provare questa variante!grazie per l'idea

    RispondiElimina
  5. Ma che belli! Sarebbero adatti per il nostro contest!

    RispondiElimina
  6. Mia cara, ho letto da tante parti che usano direttamente la farina per polenta e credo che alla fine sia lo stesso, perché da una bella croccantezza!
    P.s. Io ho già scelto la ricetta, adesso devo solo farla! :)
    P.s. Ma posso dirti pubblicamente che ti adoro?
    TI ADOROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!

    RispondiElimina
  7. ArancinA arancinA arancinA arancinA arancinAAAAAAAA

    Ihihihihihihih :p

    Saranno golosissime, mannaggia che hoo fatto fuori la zucca domenica :/

    Baciiii

    RispondiElimina
  8. Davvero golosissimi.Fanno venire l'acquolina solo a guardare il monitor.
    Un bacione e buona serata.

    RispondiElimina
  9. Cara EliFla,questi arancini mi piacciono!!! Buoniiii ;-)

    Scusa se rispondo solo ora alle domande per il contest ma ero fuori per una mini vacanza approfittando del ponte. Allora i prodotti sono quelli della linea Dr. Schaer o BiAglut nello specifico
    -Preparato per impanare BiAglut – Pan gratì Shär
    -farina senza glutine BiAglut - Farina Schär

    Spero possa andare bene...
    Buona serata Gioia

    RispondiElimina
  10. Buonissime!! E' lo stesso procedimento che utilizzo io per fare le miniarancine (soltanto che io le passo nell'albume e pangrattato)

    RispondiElimina
  11. Bau!
    Che super meraviglia questi arancini, devono essere deliziosi! Ai miei padroncini piacciono tanto gli arancini, e il mio papino va matto per la zucca... mi sa che proveranno presto a farli!
    Bau, seguirò il tuo blog!

    Mirty (una barboncina in cucina)

    RispondiElimina