giovedì 24 maggio 2012

TARTARE DI TONNO E FIORI DI ZAGARA- TUNA FISH TARTARE AND LEMON BLOSSOMS

                    

                                                    Scroll down for English version

Stamattina mi alzo pensando a scrivere questo post e mi rendo conto che le tre settimane delle (st)renne “Grazie dei fior” stanno già volgendo al termine, infatti la settimana prossima sarà la volta delle “strennine” per un mese, Mai, Patty, Roby,Eleonora e Roberta… , ma lasciatemi ringraziare come sempre le mie (st)renne Ale e Dani di Menuturistico, Annalù e Fabio di Assaggi di Viaggio , Stefania di Cardamomo & co. e  Maria Pia della Apple Pie di Mary Pie…. non solo per quest’avventura a cui stiamo per dare una pausa estiva, ma perché soprattutto nei momenti grigi…portano sempre il sole.


La ricetta di oggi , mi rendo conto , non può piacere a tutti, a me in primis che non mangio il pesce crudo, ma chi come il maritozzo ama il pesce fresco marinato, il sushi, e varie piacerà tantissimo. Di solito io le mie ricette le assaggio in corso d’opera, le aggiusto…ma questa è stata fatta così, pensando ai gusti del maritozzo e ne sono soddisfattissima, perché è piaciuta tantissimo,perché il marito in qualità di severo critico gastronomico non ha potuto che convenire sul fatto che era ottima al suo gusto, per di più è totalmente gluten free e qui mi ricollego al contest di Stefania “(st)renne gluten free” .. avete ancora 10 giorni per creare una ricetta senza glutine con i fiori e poter vincere un magnifico weekend in un agriturismo in Sicilia.



Un altro ringraziamento fondamentale va alla mia amica Patrizia di Cake's Amore (anzi se volete rifarvi gli occhi passate dal suo blog ) , perché se non fosse stato per il suo albero di limoni, ieri non avrei potuto eseguire la mia ricetta, perché a causa di questo tempo pazzo , non riuscivo a trovare i fiori di zagara , ma lei ieri si è presentata con un mazzolino di rametti di limone. Grazie amica…. J .



TARTARE DI TONNO CON FIORI DI ZAGARA

 X una porzione
4 fiori di zagara (limone ) + 1 per la decorazione
150 gr tonno freschissimo
1 ½ cucchiaio di succo di limone
Un pizzico di scorza di limone grattugiata
Sale
Un pizzico di Pepe
Olio Evo
Prezzemolo tritato finemente
Capperi tritati finemente
Peperoncino tritato
Cipolla rossa tritata finemente
1 cucchiaino Senape con grani di senape

Tritate al coltello il tonno e conditelo con il sale, un pizzichino di pepe, il succo, la scorza e i fiori di limone finemente tritati. Mescolate bene gli ingredienti e pressateli in un coppa pasta su un piatto.
Sformate la tartare sul piatto, formate dei piccoli mucchietti attorno con il prezzemolo, il peperoncino, i capperi , la cipolla e la senape. Versate un filo di olio EVO e servite.


















Nella foto non è presente l’olio EVO, perché per la foto avevo bisogno della luce del pomeriggio, ma avrei servito la Tartare a cena. Quindi poi ho coperto tutto sotto una coppetta e conservato in frigo un paio d’ore, che sono servite per fare “marinare” bene il tonno.


English version

I can’t believe our “Reindeers’ collection about recipes with edible flowers”  is going to finish..as this month of May.
Hubby really liked this Tuna fish Tartare and I was so happy, just because I don’t eat any raw fish, so during the recipe execution I didn’t taste it, so I didn’t know if it was well seasoned!!! Anyway it was a great success.

What I am really proud about this recipe ..is that is GLUTEN FREE J .



TUNA FISH TARTARE AND LEMON BLOSSOMS

 1 portion

4 lemon blossoms (lemon) + 1 for decoration
1 cup  fresh tuna fish
1 ½ tablespoon lemon juice
A pinch of grated lemon rind
salt
A pinch of pepper
evo OIL
Finely chopped parsley
Finely chopped capers
crushed chilly  red pepper
Red onion, finely chopped
1 teaspoon mustard with mustard seeds

Chop with a knife the tuna and season with salt, a pinch of pepper, the juice, zest and lemon blossoms finely chopped. Mix ingredients well and press in a ring shape on a plate.
Turn out the tartare on serving dish, form of small piles around with parsley,red pepper, capers, onion and mustard. Pour some EVO oil drops and serve.

In the picture there is not any EVO oil, because for a better picture  I needed  afternoon light , but I would have served the tartare for dinner. So after taken pictures I covered everything with a  bowl and stored in the refrigerator a couple of hours, which have served to make a good  "marinating" tuna.

10 commenti:

  1. una bontà adoro le tartare complimenti

    RispondiElimina
  2. Grande presentazione e belli gli abbinamenti.
    Appena lo trovo, so già che fine farà :-)
    Fabio

    RispondiElimina
  3. Non amo molto la tartare di carne ma di pesce si moltissimo e questa l'adoro!!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  4. Sempre gradita la tartare, mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
  5. Buone le tartare di pesce. Questa così floreale la trovo davvero bella da vedere e secondo me anche ottima di sapore :)

    RispondiElimina
  6. A great way to spice-up a can of tuna! Richard

    RispondiElimina
  7. Nemmeno io amo mangiare il pesce crudo....ma sono sicura che questo piatto è eccezzionale!!

    RispondiElimina
  8. Invece io questa l'aspettavo da giorni, proprio come il tuo maritozzo!
    EE alla fine ho capito da dove "pendono" questi fiori di zagara! Che profumo ragazza!

    besazos e grande tartare!

    RispondiElimina
  9. Flaviuccia bella, posso dirti che questa è una delle ricette più belle che ho visto in questa raccolta? :-D

    Grande, grandissima!!!!!! :-9

    RispondiElimina