venerdì 27 maggio 2011

Μουσακάς and SEAcily!!!


     

                                               Scroll down for English version

Forse è arrivato il momento che io posti qualcosa che non sia un dolce, magari anche un piatto unico, che stia bene in queste giornate in cui pare (ribadisco pare) sia forse (forse) arrivata l’estate…. Ma non siamo così sicuri, certo è che ancora le alte temperature estive raggiunte al Nord della nostra penisola qui non sono arrivate.. non mi sembra possibile che IO a fine maggio non sia ancora andata al mare ad abbronzarmi ed ancora di più a fare un bagno nel nostro splendido mare. Sono una persona che quando si va al mare deve viverselo tutto, con l’età la voglia di passare più tempo in acqua che sul lettino per abbronzarmi non mi è ancora passata. Direi anzi  che quando sono al mare e ci sono le onde altissime… non riescono a farmi uscire dall’acqua, adoro giocare tra le onde, tuffarmi, saltare..peggio di un bambino..ah poi sia chiaro…se mi trovo su una spiaggia di sabbia solitamente faccio i capricci, perché non trovo mai nessuno disposto a costruire un castello …. Insomma tutto questo per dirvi che di solito torno dal mare felice, ma stanca, spesso tornando a casa si prende una buona granita con la brioche, ma non vi nego che poi a cena trovassi il piatto della ricetta che la mia amica Nadia Ambrogio al raduno di Bordighera della Cucina Italiana ci ha regalato quasi due anni fa,…… sarei tanto, ma tanto più felice!!
Un’ultima cosa, sappiate che l’ho preparata  per una serata a tema greco a casa dei soliti carissimi amici appena tornati dalla Pasqua in Grecia e hanno decretato che questa Moussakà è ancora più buona di quella mangiata da loro praticamente ogni giorno durante il loro viaggio.
Quindi a questo punto la ricetta ce l’abbiamo, le isole stupende, il mare splendido e gli antichi meravigliosi templi Greci pure….. venite in Sicilia…  , non parliamo greco (se non forse qualcuno quello antico) e si parla anche italiano..ahahahhah, baci a tutti Flavia
     





                                         

















MOUSSAKA’ di NADIA AMBROGIO (grazieeeeeeeeeeee)


Ingredienti:
1 e 1/2 kg melanzane tonde 1 kg patate
Per il sugo:
600 g carne macinata mista maiale e manzo (la ricetta prevede la carne di agnello che non tutti
gradiscono)
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
2 carotine
1 ciuffo di prezzemolo
1 lt di passata di pomodoro MUTTI
,olio evo, sale pepe e cannella,vino bianco
Per la besciamella :
1 lt di latte
120 gr di farina
100 gr burro
2 uova
noce moscata
100 g di parmigiano

Preparazione :
Ragù
Preparare un soffritto con i sapori e olio, quando sarà appassito unire la carne macinata e fare rosolare, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco e quando è evaporato, unire la passata di pomodoro, mezzo cucchiaio raso di cannella e fare cuocere lentamente fino a quando il ragù sarà ben ristretto. Ci vorranno almeno tre ore.
Tagliare le melanzane a fette di circa due millimetri, metterle in uno scolapasta cospargendole di sale a fare l’acqua (io in realtà le metto in acqua salata per almeno un’ora e poi le asciugo bene, quindi il passaggio successivo di sciacquarle sotto l’acqua lo salto) ). Sciacquarle sotto l’acqua asciugarle bene e friggerle in abbondante olio. Tamponare con carta da cucina per eliminare l’eccesso di unto.
Sbucciare le patate e affettarle tutte di uguale spessore, circa due o tre millimetri, sbollentarle in acqua salata per due minuti. Asciugarle bene quindi friggerle in abbondante olio.
Preparare una besciamella densa: fare tostare la farina nel burro sciolto, unire il latte freddo in un colpo solo, sale pepe e noce moscata. Cuocere continuando a mescolare fino all’ebollizione. Quando sarà tiepida unire due rossi d’uovo mescolando con una frusta.
In una teglia leggermente unta(io in realtà non l’ho unta), disporre sul fondo le fette di patate, salare, proseguire con le fette di melanzana, il ragù preparato ed infine uno spesso strato di besciamella. Spolverare con il formaggio ed infornare 180°C per circa 40 minuti.

Una piccola premessa, ovviamente il ragù lo si può preparare con largo anticipo e congelare, e anche le melanzane le si può friggere la sera prima, così avranno modo di essere asciugate bene dall’olio e praticamente in questo modo avrete già dimezzato i tempi di preparazione.
















English version
Maybe it's time I post something that is not a cake, maybe even a single dish, which is good in these days that it seems and maybe (maybe) ... summer's here. But we’re not so sure, here in Sicily we haven’t still had the summer temperatures reached in the North of our country. I cannot believe that at the end of May I have not yet gone to the beach to tan and even more for a swim in our beautiful sea. I am a person that when you go to sea must enjoy it . when  I go to the seaside and the waves are high ... nobody is  able to get me out of the water, I love playing in the waves, dive, jump .. ah .. I’m worse than a child then it is clear ... if I am on a sandy beach usually do a tantrum, because I never find anyone willing to build a castle with me!! .... I mean all this to tell you that usually I come home from sea happy but tired, often returning home, we often stop  a good fresh yummy “granita” with brioche, but I would also appreciate the dish dinner recipe that my friend Nadia  gave us almost two years ago at Cucina Italiana meeting in Bordighera ... ... I would be much, but much happier!
One last thing, I prepared this recipe for a greek theme dinner at  the usual dear friends’ home  that  were just returned from Easter holiday in Greece and they have decreed that this Moussaka is even better than the ones they have eaten practically every day during their travel.
So , now,  we have a very good recipe, beautiful Sicilian islands, the wonderful sea and gorgeous ancient Greek temples as well ... .. ... come to Sicily, but  we do not speak greek … ahahahhah, kisses to all Flavia


 1 kg round eggplants

For the sauce:
600 g minced meat mixed pork and beef (the recipe calls for lamb that not all like)
1 onion
1 clove garlic
2 carrots
1 bunch of parsley
1 liter of tomato sauce MUTTI,
extra virgin olive oil, salt, pepper and cinnamon,
½ glass white wine
 
For bechamel:
1 liter milk
120 g flour
100 g butter
2 eggs
nutmeg
100 g Parmigiano Reggiano

Preparation:
 For the Sauce
Sauté with the flavors and oil, when it is wilted add the ground meat and fry gently, sprinkle with half a glass of white wine and when it is evaporated, add the tomato sauce, half a spoonful of cinnamon and cook slowly until the sauce is well reduced. It will take at least three hours.
Cut the eggplant into slices about two millimeters, put them in a colander sprinkle with salt to make water (I actually put them in salted water for at least an hour and then dried them thoroughly, then I jump  the next step of rinsing under water ). Rinse under water, dry them well and fry in hot oil. Dab with paper towel to remove excess grease.
Peel potatoes and slice them all of equal thickness, about two or three millimeters, soak them in salted water for two minutes. Wipe dry and then fry in hot oil.
Prepare a thick white béchamel sauce:  toast the flour into melted butter, add the cold milk all at once, salt, pepper and nutmeg. Cook stirring constantly until boiling.
When it is warm add two egg yolks, stirring with a whisk.
In a lightly oiled baking pan (I actually have not greased), place the potato slices on the bottom, add salt and continue with the slices of eggplant, meat sauce prepared and then a thick layer of béchamel sauce. Sprinkle with cheese and bake at 350°F for about 40 minutes.

A little tip: the tomato sauce can be prepared well in advance and freeze, and even the eggplant can be fried the night before, so will be able to be wiped from the oil well and just so you will have already halved the time preparation.










Have a great nice happy and sunny Memorial weekend!!!


28 commenti:

  1. mi hai fatto venire tanta nostalgia!!!
    anche io vivo in un posto di mare..da noi è inquinatissimo..ma mi basta spostarmi un pò ed ecco la costiera cilentana :) da piccola, anche se adoravo il mare,l'acqua,la sabbia ecc, non sentivo questo attaccamento al mare..ora si!!!
    Mi capita che quando trascorro + di una settimana fuori casa,dove non c'è il mare sto male...e vogliamo parlare di quando sono andata a milano dalle mie sorelle e per una settimana non ho visto il SOLE?!?!?! noi che il sole ce l'abbiamo sempre!?!?!?!
    Ti capisco :) e spero che un giorno riuscirò a farmi una bella vacanza anche in sicilia!!!

    RispondiElimina
  2. Attenta tesoro perche' potresti andare ad aprire la porta e trovarmi li di fronte :)
    Aodor la moussaka ma ancora di piu' adoro la sicilia!!!!

    RispondiElimina
  3. Anche io, qui in Arabia, vivo sul mare, e ne sono felicissima. Il sole, il caldo...mi piacciono da morire e mi fanno stare bene.
    Certo starei meglio con una bella moussakà davanti!

    RispondiElimina
  4. oddio che darei per una fettozza!!!!!buon fine settimana cara..baci

    RispondiElimina
  5. guarda che io ci vengo davvero e allora le 27 portate le dovrai fare tu!! questa va bene come antipastino.... ahahahahah
    smacckk! non l'ho mai fatta, devo proprio provarci.

    RispondiElimina
  6. mamma mia che posto meraviglioso!!!!
    deliziosa la mussaka!!!
    mirtill@
    www.angolocottura.com

    RispondiElimina
  7. che foto stupende, questa ricetta una volta ,tanti anni fa,l'ho provata ed è buonissima,però non l'ho più rifatta perchè non me la ricordavo più,
    grazie per averla postata,
    ciao buon weekend

    RispondiElimina
  8. Io l'ho sempre detto che voglio vivere in Sicilia :D magari lavorare da un'altra parte, ma adoro questa terra per tutto quello che ci offre... non per caso i Greci la scelsero ... questo piatto a dir poco strepitoso, è assolutamente da rifare!!!
    Mi spieghi perchè le patate bisogna lessarle prima di friggerle?
    Non puoi capire che fame mi hai fatto venire!!
    un bacio grandissimo!

    RispondiElimina
  9. questo post mi ha messo addosso la voglia di viaggiare!
    fantastica la moussaka! e belle le foto :)

    RispondiElimina
  10. che bellissime foto e meravigliosi posti!!!
    una fetta anche per me, baci e buon we ^_^

    RispondiElimina
  11. Oddio che meraviglia!!!! Non sono mai stata in Sicilia e vedere le immagini che hai postato mi ha fatto venire una gran voglia di fare la valigia e partire!..è sicuramente una delle mete segnate da fare..la moussaka non l'ho mai assaggiata ma dev'essere una vera bomba ^_^
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  12. flaviaaaaaaaa, non sono mai stata in siciliaaaaa!!! da non crederci, ho girato mezzo mondo ma il piede nella tua bella isola non l'ho mai messo. è una lacuna che DEVO colmare al più presto... perché non organizzi un bel raduno di foodblogger dalle tue parti, così ho una scusa perfetta per venire??
    superbaci e complimenti per la moussaka :-)))

    RispondiElimina
  13. Ciao, è vero anche a Catania, ancora l'estate sembra volersi fare attendere.....non vedo l'ora di andare al mare...speriamo che il caldo sole torni a riscaldare le nostre giornate...BASTA CON LA PIOGGIA...noi siciliani non ci siamo abituati, in particolar modo, a fine primavera.
    Complimenti per la ricetta, è davvero fantastica..devo provarla!!

    RispondiElimina
  14. Ciao Flavia! scusa l'assenza ma e' un periodaccio al lavoro... Complimentissimi per le foto! L'anno prossimo giuro vacanze in Sicilia e ti passo a trovare! :-)

    RispondiElimina
  15. Lo sai che non son mai stata in Sicilia??? Che vergogna...spero di riuscire a rimediare l'anno prossimo!!!
    Meravigliosa anche la ricetta.

    RispondiElimina
  16. Non vedo l'ora di andare al mare e con queste foto mi hai fatto venire una voglia!
    Buonissima la tua moussaka!

    RispondiElimina
  17. Adoro la Moussaka ma questo foto del mare mi hanno fatto ricordare che è troppo tempo che non ci vado..
    un bacione e complimenti per la ricetta

    RispondiElimina
  18. Ok a che ora hai detto che devo passare? ^_^
    Mi infilo nella tua valigia di nascosto!

    RispondiElimina
  19. Your moussaka sounds wonderful. I also want to tell you how much I liked your pictures of the sea. I hope you have a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  20. Flavia, grazie di queste bellissime foto, che voglia di vacanza!!!!!!!!!!!! Questo piatto lo adoro, lo faccio spessissimo, bravissima, è molto invitante la tua! Una abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
  21. Flavia, che bello e` la tua isola! La mia nipote era li un anno fa e e` stato la sua posta preferita. Voleva stare li per piu tanto tempo! Le tue foto sono meraviglie!
    I love your version of moussaka because I don't like lamb and usually use only beef but the addition of pork is excellent! Also love the 3,2,1 pasta frolla. I will add it to my collection of recipes!
    Baci xx

    RispondiElimina
  22. Che foto meravigliose, quell'acqua trasparente mi ha fatto venire una voglia di mare! La moussaka non la faccio da troppo tempo, è ora di rimediare!

    RispondiElimina
  23. carissima Flavia, ma quanto ci fai venire voglia di mare e di Moussaka?? la ricetta la metto da parte, é da 'na vita che voglia fare la moussaka e il mera continuo a sognarlo! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  24. Che fotooooo.....fanno proprio venir voglia di ferie!
    Ti vorrei invitare al mio primo contest....
    http://lacucinadigianni.blogspot.com/2011/05/il-mio-primo-contestcucina-prova-di.html

    Baci

    RispondiElimina
  25. il tuo piatto è meraviglioso.....come resistere????
    ma ancor di più adoro la tua sicilia...purtroppo non ho mai avuto l'occasione di venirci, ma mi piacerebbe moltissimo, avete un patrimonio splendido, e le foto che hai postato farebbero invidia alle isole tropicali!!!!!
    prima o poi ci verrò!!!!!
    a presto,
    ciaoooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  26. Flavia, che mare!!! Ho voglia di tuffarmi nelle acque cristalline delle foto...
    baci

    RispondiElimina
  27. Bellissime e fantastiche foto, bravissima la ricetta la faccio spesso troppo buona!!
    Un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  28. Mamma che meraviglia quel mare.... da quando vivo a Roma mi manca da morire... :(((
    E la moussaka?? Fantastica!!
    Un baciotto
    Eli

    RispondiElimina