lunedì 3 novembre 2014

THE RECIPETIONIST di NOVEMBRE è:




Siamo ai primi del mese, e sono così fusa che ero convinta di aver già pubblicato il nome del nuovo THE RECIPE-TIONIST Novembre 2014….. ecco poi stamattina mentre facevo il letto, ho pensato.."devo controllare se ci sono già ricette tra i commenti"….in pratica davo anche per scontato che fossimo già oltre il 5 del mese…. E dire che questo weekend ho anche dormito tanto e bene! Mah?!!
In ogni caso sono rinsavita e non solo ho fatto mente locale e mi sono resa conto che siamo al 3 di Novembre, ma soprattutto che il primo del mese non avevo pubblicato un bel niente!  
Però sono contenta di aver ritardato, perché così posso non solo ringraziare Francesca di Burro e Zucchero per la bellissima ospitalità nel mese di Ottobre, ma anche perché così le posso fare le congratulazioni per aver vinto l'MTChallenge ….e dico FINALMENTE …era un bel po’ che meritava di vincerlo, ma credo che l’aver vinto con le lasagne sia una delle vittorie più belle per una bolognese come lei!
Quindi cara Francesca sono contenta che tu, la tua simpatia, la tua bravura in cucina e il tuo bellissimo blog abbiate finalmente i meriti che vi spettino, grazie ancora e speriamo che nonostante il mese impegnativo che ti aspetta, tu riesca a fare almeno una ricetta per THE RECIPE-TIONIST, perché ne sono certa, approverai la mia scelta!

Lascio le parole a questa mia amica, non solo virtuale in realtà (anzi Fra, che fate la sera di Capodanno??Noi siamo con Sabrina & co. …..).

" Prima di tutto vorrei ringraziare tutte le amiche blogger che questo mese hanno partecipato al THE RECIPE-TIONIST . Ogni post è stato un regalo immenso: leggere i vostri pensieri, i vostri giudizi sulla sottoscritta e sulle mie ricette mi ha emozionato come non pensavo fosse possibile.
Grazie infinite a tutte, lo sapete che vi avrei voluto tutte in finale? Ognuna di voi ha messo il suo tocco personale in ogni ricetta, lo si legge fra le righe ancor prima che poterlo vedere dalle foto e questo mi ha veramente toccato il cuore.
Il regolamento, ahimè, ne prevede cinque e questo mi ha messo veramente in difficoltà, siete brave, generose e sensibili oltre ogni possibile immaginazione!!
Mi ci è voluto non so quanto per arrivare a questi cinque nomi, non me ne vogliano le altre perché resteranno sempre nel mio cuore: io magari mi scordo cosa ho mangiato ieri , ma certe cose non me le dimentico.. siete speciali!!
Ma bando alle ciance ed ecco qui le cinque finaliste:
2.Cavoletti salutari(Tata Nora): Lei è una cuoca straordinaria: appassionata ed attenta ad ogni dettaglio. Qui si però è superata, proponendo per l’adorato figlio Arc non una ma addirittura due mie ricette light e salutari. Lui, Arc, non è rimasto scalfito da otto anni di mensa scolastica, dove le verdure sanno tutte di gomma e hanno forme geometriche, perché ha una mamma fantastica che gli ha insegnato cosa vuol dire mangiare sano e che le carote non crescono a forma di cubo . Ma è rifacendo i miei cavoletti di Bruxelles che ha fatto il più grande degli atti di fede e questo vuol dire molto per me: una mamma che si impegna a cucinare sano per la sua famiglia, che è attenta e nello stesso tempo curiosa rispetto a ricette “diverse” e magari, diciamocelo pure, “impopolari” ma che va avanti perseguendo una strada alternativa, nella convinzione che le ricette light non sono per niente tristi.
4.Pane all’avena(Murzillo Saporito): Dunque: Valeria, scegliendo un lievitato ha premuto proprio il tasto giusto, li adoro per le sue stesse ragioni: impastare è la più rilassante delle attività, la più creativa, la più confortante. Veder lievitare un impasto è una magia, un momento in cui tutto va al posto giusto, un momento in cui ci si sente in pace col mondo, dove il pazzo mondo di cui facevamo parte fino a poco prima resta fuori dalla porta, ma soprattutto resta fuori dalla porta del forno il profumo che si sprigiona in cottura, poi… ha proprio ragione : è quanto di più confortante ci possa essere nella vita!!! Quindi scegliendo questo pane ha fatto veramente centro, e usando il suo licolì ha sicuramente ottenuto un pane molto più buono e profumato. Ma c’è un altro aspetto: un lievitato, e il pane in maniera particolare, sa di casa, di famiglia e di affetto. E forse la sua scelta è caduta proprio su un lievitato perché dall’Inghilterra si potesse avvicinare anche se solo virtualmente alla sua casa, alla sua famiglia di origine, alle sue radici e questo per me è motivo di grandissima soddisfazione!!
5.Torta di meleperfetta (Lasagna pazza): Mari, un nome una garanzia, sempre. Non so come, non so quando ci siamo “trovate” sul web, poi ci siamo “trovate” molto in sintonia, ricetta dopo ricetta, commento dopo commento e da lì è nata una preziosa amicizia, un’amicizia che mi scalda il cuore e che mi conforta e che mi fa veramente sentire fortunata.
E con la sua solita sensibilità ha scelto la mia torta di mele perfetta. Sapete, ognuno ha le sue fisse, io ho la fissa delle torte di mele. Non so quante ne ho provate ed assaggiate, per me è veramente il dolce che mi appartiene, in cui mi riconosco (sì, se fossi un dolce sarei una torta di mele) e che non mi stanca mai. Si vede che Mari l’ha notato ed ha riproposto questa ricetta, ma chissà com’è che a lei riesce tutto meglio, molto meglio!! Comunque sia, anche una semplice fetta di torta di mele può raccontare tanto di chi l’ha fatta: della sua bravura e del suo affetto, della sua capacità di cogliere sfumature e di leggere fra le righe, e questi sono “ingredienti” che non mancano mai a Mari.
16.Budino veloce alcioccolato (Pates et Pattes): Helga è una persona di una  sensibiltà rara e straordinaria. Una persona veramente buona: non la senti mai sparlare, lagnarsi, esprimere rancore. Lei ha la sua adorata gatta Magali, che un po’ l’abbiamo adottata tutti sul web perché non si dice Helga senza dire Magalì! Questo mese mi ha fatto un regalo enorme perché nonostante varie difficoltà lei ha voluto esserci, PER ME. E questo è veramente l’unico motivo per cui questo pazzo web ha un senso. Incontrare persone veramente speciali , con le quali si crea già virtualmente un’intesa che poi dal vero non si può che confermare. Spero vivamente di avere la possibilità di abbracciare Helga!!
Il budino veloce al cioccolato è stato impreziosito dall’aggiunta di lamponi freschi, un tocco perfetto perché con la loro asprezza bilanciano perfettamente la dolcezza del budino e creano un connubio perfetto col cioccolato. Insomma: semplice ma perfetto, grandissima Helga! Chapeau per l’idea!
17.Crema di marroni e zucca (La Trappola Golosa): Ormai conoscete tutti il legame speciale che abbiamo io ed Antonietta: i nostri blog hanno visto la luce nello stesso periodo e ci seguiamo regolarmente da allora. La distanza ed il destino non ci hanno ancora permesso di incontrarci di persona, ma spero vivamente che accada presto. Tanti alti e bassi delle nostre vite non sono bastati a separarci o allontanarci, dopo più di 3 anni siamo ancora qua.. eh, già! Per THE RECIPE-TIONIST Antonietta ha scelto una ricetta che ho inventato di sana pianta senza sapere bene che risultato avrei ottenuto, una cosa sola sapevo: che mi piacevano molto quei sapori singolarmente e che insieme avrebbero potuto creare qualcosa di nuovo ed insolito. Nella sua personale variante ha omesso il Marsala ottenendo sicuramente un sapore più netto e “pulito” e ha dato uno sprint di gusto in più sostituendo il finocchietto con dei semi di finocchio. Il risultato le è piaciuto moltissimo e già questo è fonte di grandissima soddisfazione per me. Ma lei è andata oltre, proponendo questa crema abbinata alla ricotta di bufala su crackers al rosmarino (non svenite per un evento che si tiene ogni anno ad Ercolano chiamato Vini Ville e Sapori: tante aziende vinicole espongono le loro etichette a cui sono affiancati i produttori delle eccellenze di questa terra meravigliosa: non solo mozzarella di bufala quindi, ma anche birre artigianali, il pecorino campano, il provolone del Monaco, il latte nobile dell’Appennino Campano, la mela annurca, l’olio extravergine d’oliva e potrei andare ancora avanti.. e poi tanti laboratori, approfondimenti e degustazioni. Io l’avevo visto il post dell’anno scorso e fu un’incredibile sorpresa che Antonietta avesse scelto la mia crema per proporla ad un evento tanto importante.. ma lei è così: tutto cuore e passioni!! "

Ed ora ecco a voi il vincitore di questo mese : 



Inutile dirvi che sono davvero contenta che Antonietta abbia partecipato al THE RECIPE-TIONIST, quindi ragazzi, correte sul suo ricchissimo blog e attingete a piene mani delle sue bellissime ricette, che trovate QUI, sulla banda laterale destra trovate "etichette" con tutte le varie portate del blog di Antonietta.
Come sempre si posta dal 5 al 25 del mese e per chi è nuovo e volesse partecipare le regole le trovate QUI. Buon Novembre, buona settimana, buon tour su LA TRAPPOLA GOLOSA e buon THE RECIPE-TIONIST di Novembre. 

Le vostre ricette 
1.Quiche al broccolo Romano di Un'arbanella di basilico  
2.Polpettine di miglio ripiene di One in a million

24 commenti:

  1. Grazie alle giudici per la Nomination da commozione pura!
    Complimenti ad Antonietta!!!!!!
    Baci a tutte da
    Nora

    RispondiElimina
  2. grande, grandissima francy, questo è proprio il suo momento!!!
    ottima scelta, l'avrei fatta anch'io :)))))
    grazie flavia, questo resta e per sempre resterà il contest più simpatico del web!

    RispondiElimina
  3. io spero solo di trovare il tempo per recuperare gli arretrati... perchè fra la Francy e l'antonietta, non posso perdermi nulla! congratulazioni ad entrambe- e a te, per la costanza e l'impegno con cui perdi colp.. ops: mantieni vivo questo gioco ;-)

    RispondiElimina
  4. Grazie Francesca per le belle parole e congratulazioni ad Antonietta! Sará uno spasso anche questo mese copiare :)

    RispondiElimina
  5. Complimenti tutto super bravissime. Buona serata

    RispondiElimina
  6. Bellissime tutte le.motivazioni! E brava Antonietta. ..da cui vado subito!

    RispondiElimina
  7. Grazie Francesca, io ho sempre creduto in te perché le tue ricette, sebbene siano frutto di ricerca e studio, mi hanno sempre dato la sensazione di qualcosa di familiare, congeniale e affine al mio mondo e ai miei gusti personali. Sei chiara e precisa nei tuoi post, dove traspare tutta la tua passione e tutto il tuo amore per la cucina. E grazie a Elisa per questo bellissimo gioco che sinceramente tanto gioco non è; ti permette di entrare a casa e di conoscere un amico che ti apre un mondo meraviglioso con il suo blog.
    Una nuova esperienza che vivrò anche stavolta con emozione e gratitudine

    RispondiElimina
  8. Un meseno l'altro comincerò a partecipare a The Recipe-tionist... e chissà che novembre non sia quello giusto? ;-)

    RispondiElimina
  9. Francy, grazie di cuore, le tue parole hanno sempre il potere di farmi commuovere. Sono onorata di averti come amica. E complimenti per l'ottima scelta.
    E un grazie enorme ovviamente anche a Flavia e,mi raccomando, controlla i livelli di fosforo :)
    Un bacione grande a entrambe!

    RispondiElimina
  10. Evvivaaaaaaaaaaaa!! sono contentissima!!!!! W Antonietta!! W Flavia e questo gioco meraviglioso!!! baci a tutti!

    RispondiElimina
  11. Complimenti alla vincitrice ed alle altre bravissime quattro finaliste! Ed ora un'altra nuova conoscenza per me che faccio con vero piacere. E' un mese impegnativo e spero di poter partecipare nonostante gli impegni già presi! Buona giornata a tutti!

    RispondiElimina
  12. Tantissimi complimenti ad Antonietta ed alle belle parole di Francesca. Questo mese devo riuscire a fare in tempo la ricetta, non come lo scorso!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Flavia, trafelata ma ci sono!
    http://arbanelladibasilico.blogspot.it/2014/11/quiche-al-broccolo-romano-per.html
    E torno, stai tranquilla :) Bacioni

    RispondiElimina
  14. Ecco la mia ricetta per il mese di Novembre, le Polpettine di miglio!
    http://yayetta-oneinamillion.blogspot.it/2014/11/polpettine-di-miglio-ripiene.html

    RispondiElimina
  15. Ecchime.
    http://beufalamode.blogspot.it/2014/11/panini-alla-mela-annurca-e-cavolo-rosso.html
    bacio cri

    RispondiElimina
  16. Ciao Flavia, di corsa, ma eccomi di nuovo!
    http://arbanelladibasilico.blogspot.it/2014/11/gatto-di-patate.html
    Bacioni

    RispondiElimina

  17. ci sono anche io con il gatto'
    http://cakesamore.blogspot.it/2014/11/gatto-o-patate-di-solito-casa-mia-due.html

    RispondiElimina
  18. Eccomi!! http://burroezucchero.blogspot.it/2014/11/la-torta-pinguino-di-antonietta-per.html

    RispondiElimina
  19. arrivo sempre alla fine.....http://fornelliprofumati.blogspot.it/2014/11/focaccia-pugliese-con-lievito-madre.html

    RispondiElimina
  20. Eccomi anch'io come promesso http://www.murzillosaporito.com/post/2014/11/25/Arista-arrotolata-allananas.aspx

    RispondiElimina
  21. Ciao Fla, eccomi in zona Cesarini... ma non volevo perdermi anche questo mese... un bacione!!!
    http://zibaldoneculinario.blogspot.it/2014/11/praline-di-mozzarella-di-bufala-al.html

    RispondiElimina
  22. Non potevo mancare, anche se a ultimo momento... ce l'ho fatta!!!

    http://ilcoloredellacurcuma.blogspot.it/2014/11/canederli-radicchio.html

    RispondiElimina
  23. Ce l'ho fatta!
    http://pancakesacolazione.blogspot.it/2014/11/the-recipe-tionist-biscotti-salati.html
    Un bacione

    RispondiElimina
  24. Prior to this, he had to be a death knight in the interim phase.
    The death knight has skills of necromancy apart from which they are great fighters
    as well. Farmville has become one of the most popular games being played on the internet in recent
    months.

    Here is my web site: Clash Of Clans Hack

    RispondiElimina