martedì 16 marzo 2021

DANISH BUTTER COOKIES

 



Da tanto tempo desideravo fare questa ricetta e da un mesetto, benché non sia quella giusta, desideravo utilizzare una nuova bocchetta per sac à poche e finalmente ho esaudito due piccoli desideri! 

I biscotti Danesi, proprio quelli delle scatole blue che la facevano da padroni negli anni '70, quelle scatole dove mia mamma ci conservava i bottoni!!!

Ricetta di Martha Stewart e che devo dirvi che a parte la forma, ma per mia consapevole scelta, sono esattamente gli stessi biscotti.

Questi biscotti nascono in Dannimarca negli anni '40  dell'800, per il periodo Natalizio e per questi hanno la forma delle ghirlande, infatti il loro nome "vaniljekranse" significa appunto ghirlande di vaniglia. Ovviamente per la loro bontà sono gradevoli tutto l'anno, non solo a Natale.

Il burro deve essere buono e ricco e come da ricetta originale deve essere salato  e qui il Lurpak è perfetto.



NOTE: 

- burro così come tutti gli altri ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

-la sac à poche deve essere bella resistente, quindi per sicurezza usatene due alla volta.

-non mettete tutto il composto in una volta dentro alla sac à poche ma un po' alla volta, primo perche sarà più semplice fare i biscotti, ma anche perché il composto sarà più morbido con il calore delle mani.

-fissare la carta forno sulle leccarde del forno aiutandovi con qualche micro pezzetto di inpasro sui quattro angoli così che quando distribuirete i biscotti non avrete problemi.


DANISH BUTTER COOKIES ( Martha Stewart)


225 g di burro salato ( Lurpak perfetto) a temperatura ambiente 

180 g di zucchero a velo

1 cucchiaino di estratto puro di vaniglia

1 uovo grande ( a temperatura ambiente)

435 g di farina 00 


Pre riscaldate il forno a 170⁰C.

Inserite nella ciotola della planetaria (KitchenAid) lo zucchero a velo setacciato ed il burro a tocchetti e con la frusta a filo a bassissima velocità iniziate a mescolare i due ingredienti. Quando burro e zucchero a velo si saranno amalgati alzate la velocità e fate montare il composto fino a farlo diventare soffice e spumoso. Aggiungete l'estratto di vaniglia e l'uovo ed una volta amalgamati, abbassate la velocità ed aggiungete con la macchina in  movimento la farina un cucchiaio alla volta. Otterrete un composto morbido ben amalgato. 

Riempite un po' alla volta una sac à poche ( leggete le note sopra) con una bocchetta bocchetta stella ed 

iniziate a formare i cerchi su carta forno. 

Infornate e cuocete tra i 15 e i 20minuti, girando la.leccarda a metà cottura. Devono iniziare a colorarsi. 

Vanno conservati in una scatola di latta.




ENJOYYY!!!


Nessun commento:

Posta un commento



Utilizzando questo form, e lasciando un commento a questo post, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito. Vedere anche "privacy Policy" in alto nelle pagine