lunedì 21 settembre 2015

TORTA SALATA CON PESTO DI MELANZANE, BESCIAMELLA AL RAGUSANO E POMODORINI-EGGLPANTS PESTO AND CHERRY TOMATOES PIE




                      Scroll down for English version
 
Siamo tornati da un viaggio meraviglioso e appena riuscirò a scaricare le foto sul pc, perchè sto avendo problemi a farlo, sperando sia solo un problema di cavetto e non un problema di macchina fotografica, ve ne renderò partecipi. Ci ho messo un po’ più del solito a riprendermi dal fuso orario, ma del resto ho vissuto per tre settimane intense a meno nove ore rispetto a qui. Ma mi sono ripresa e così ora mi sento anche pronta a rimettermi in pari con il blog e spero di mantenere in piedi i miei programmi ed impegni…di certo mi sento pronta e motivata!! E allora…LET’S START!!!
Oggi è il primo giorno di Autunno….sul calendario, non certo qui in Sicilia, dove è ancora Estate torrida , umida e bollente, con tutti i pro e i contro che questo comporta, a cominciare dalle fastidiose zanzare e agli abiti sempre costantemente umidicci …. Però è anche vero che potendo si va ancora al mare a regalare alla pelle quel bel colorino che ci fa sembrare tutti belli e sani!!...In effetti avendo trovato lo “scoglio”, visto che il lido ha chiuso i battenti ieri, non mi priverò di questo piacere e di qualche bel bagno nello splendido mare di Settembre!!!
Quindi sta di fatto che qui da noi i menu quotidiani sono ancora estivi e che ci si goda ancora gli splendidi frutti che questa stagione ci regala come pomodorini e melanzane. In realtà questa torta salata l’avevo preparata per la piacevole Pasquetta ad Aprile passata con amici in giardino da noi, ma anche se le melanzane da noi iniziano prestissimo, ad Aprile so che non per tutti è la stagione di questo ortaggio che amo moltissimo e in varie preparazioni, perciò ve la offro oggi per portarci ancora un po’ con noi il sapore dell’Estate in questo primo giorno di Autunno.


TORTA SALATA  CON CREMA DI MELANZANE E POMODORINI 

2 melanzane grandi
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Sale
pepe
Basilico
8-9 Pomodorini ciliegino di Pachino, infornati interi
150 grammi di Caciocavallo ragusano semi stagionato grattugiato o a cubetti
Mandorle a lamelle

Preriscaldate il forno a 180°C.
Lavate le melanzane e con un “riga limoni” prelevate delle strisce di buccia che metterete da parte in una ciotola con acqua e ghiaccio.ù

Fate un paio di incisioni profonde con un coltellino nelle melanzane ed  inseriteci pezzi di aglio, infornate le melanzane, in una teglia rivestita con carta forno.

Fate cuocere le melanzane per circa 30 minuti, o fino a quando  inserendo una forchetta nelle melanzane queste non risulteranno morbide all’interno.
Nello stesso tempo potete cuocere su un foglio di carta stagnola i pomodorini, che lascerete interi con il picciolo, condite con un po’ di sale, pepe e qualche goccia di olio extra vergine di oliva.

Quando vedrete che la buccia inizia a incresparsi saranno pronti!  Fate raffreddare e mettete da parte.
Togliete la buccia alle melanzane e versate la polpa in una ciotola, condite con basilico, olio extra vergine di oliva, sale e pepe e passate tutto al mixer fino ad ottenere una crema.
Mescolate la besciamella con i caciocavallo Ragusano semi stagionato (in mancanza di questo una buona scamorza o provola potrebbe essere un buon sostituto, anche se il sapore sarà un  po’ diverso).
Prendete il guscio di pasta Brisée, tenendolo nella stessa teglia dove lo avete cotto, versate prima la crema di melanzane, coprite con la besciamella mista al ragusano ed infornate nuovamente nel forno già caldo a 180° e cuocete 20-25 minuti o fino a che vedrete che la superficie inizierà a colorarsi, aggiungete le mandorle a lamelle e fate cuocere altri 4-5 minuti.


Nel frattempo in olio di semi bollente (io uso quello di mais) friggete velocemente le strisce di melanzane (attenzione ci vogliono davvero solo 4-5 secondi).
Quando la Tarte salata sarà tiepida decorate con le strisce di melanzane e i pomodorini, servite tiepida e buon appetito. 
*Sia il guscio di Brisèe che la besciamella li si può preparare anche il giorno prima, basterà conservare la Brisée nella teglia di cottura coprendola con carta stagnola e la besciamella metterla in frigo.

English version
 
 I am back to my blog… well we came back from our great West Canadian vacations just ten days ago..and I will tell you more about in few days…so please stay tuned!!
Even if today it is the first day of Autumn season, well here in Sicily the weather is hot, it is still a humid SUmmer so wwe can find easily Summer vegetables and fruits… and so I give to you one Summer recipe!!
Have a very nice week!


EGGPLANT  CREAM ANS CHERRY TOMATOES PIE

2 large eggplants
2 cloves garlic
2 Tbsp extra virgin olive oil
Salt
Black pepper
Basil
8-9 Cherry tomatoes
1 cup  of Caciocavallo Cheese (shredded or chopped)
Sliced almonds

Preheat oven to 350°F.
Wash eggplants and with a " lemon zester" drawn strips of skin that you will put aside in a bowl with iced water.
Cut deep  the  eggplant and put in garlic pieces, bake the eggplant in a baking pan lined with parchment paper. Cook the eggplant for about 30 minutes, or until inserting a fork in, eggplants are soft inside.
At the same time you can bake on a sheet of aluminium foil  tomatoes, leave with stalks, season with a little 'salt, pepper and a few drops of extra virgin olive oil. When you see that the skin begins to wrinkle tomatoes  are ready! Let cool and set aside.
Remove theeggplants  peel and pour the pulp into a bowl, season with basil, extra virgin olive oil, salt and pepper and mix with an handblender  until creamy.
Mix the Bechamel  sauce with Cheese.
Take the Brisée  pastry shell, holding it in the same pan where you cooked it , pour the cream of eggplant, cover with the bechamel  mix  and bake in preheated oven at 350°F and bake 20-25 minutes or until you will see that the surface will begin to color, add the sliced almonds and cook another 4-5 minutes.
Meanwhile in hot corn or peanuts oil quickly fry the eggplant strips (attention it takes really only 4-5 seconds).
When the salt is warm decorate the pie  with eggplants strips  and tomatoes, serve warm and enjoy your meal.
* Both the pastry shell that the bechamel sauce can also be prepared the day before, just to keep the Brisée in the baking pan, covering it with aluminum foil and put the  bechamel sauce in the fridge.

3 commenti:

  1. Che bontà questa ricetta! E che belle le strisce di melanzana, sono proprio un tocco di classe!
    Aspetto anche il resoconto delle vacanze, a presto e... bentornata!

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa torta salata!
    Abbiamo sofferto anche noi un po' il fuso al rientro, ma andare a mare è un ottimo modo per recuperrare ahahah

    Fabio

    RispondiElimina
  3. Hai fatto una meraviglia di piatto, originale e gustosissimo! Fa ancora caldo lì in Sicilia? Qui a Roma il giorno è ancora caldo, ma la sera e la mattina fa un bel freschetto. Ma le zanzare ancora girano senza darti tregua! Un abbraccio

    RispondiElimina