martedì 16 dicembre 2014

DOLCI REGALI: perchè non c'è due senza tre





Due settimane che non scrivo un post, ma ho cucinato poco e mangiato tanto e per entrambi i casi ve ne parlerò in seguito, promesso!
Oggi è finalmente successa una cosa interessante, piacevole e bellissima, che è anche una gradita sorpresa sotto l’albero di Natale: oggi esce “DOLCI REGALI”, il terzo libro della collana “i libri dell’MTChallenge’’, edito da Sagep Editori-Genova,appena nato, ma a mio avviso il più bello! Sarà perché una delle Brioche nelle foto l’ho proprio fatta io a casa dei miei genitori, sarà che adoro i lievitati in generale, sarà che ci sono ricette di dolci bellissimi, ma sicuramente lo è per la consolidata amicizia creatasi tra noi della Redazione e della Community intera dell’MTC .
Il libro curato come sempre da Alessandra Gennaro, che è l’anima di tutto l’MTChallenge e di tutto il mondo che ci ruota attorno, nasce da una sfida dell’MTChallenge, quella sul Babà, ma non si basa tutto su di esso come è invece stato per i primi due libri della collana, “ l’Ora del PAtè’’ e ‘’Insalata da Tiffany’’, bensì allarga gli orizzonti su quei  dolci che videro la loro creazione tra la fine del XVII secolo e l’inizio del XVII nelle grandi corti d’Europa e che precedettero il Babà! Quei lievitati che per le forme a corona, come i Kugelhopf o le Parisienne, o a treccia richiamano il simbolo di eternità. Ci sono ricette di dolci suntuosi, come i dolci dei re (regali in quel senso ) ma anche dolci di provenienza più popolare, come i krapfen o la torta delle rose, il tutto accompagnato da creme da accompagnare e bagne e sciroppi aromatici da poter abbinare, c’è anche una ricca dispensa con liquori, praline e conserve.. insomma un libro completo sull’argomento, senza mai dimenticare che tutte le ricette del libro sono state eseguite, controllate e riuscite, tutti i passaggi dei procedimenti  sono ‘’collaudati’’ da ognuno di noi che ha avuto la fortuna di farne parte!
 Le foto sono del bravissimo fotografo Paolo Picciotto mentre le illustrazioni sono di e a cura di Mai Esteve, ormai un nome, una garanza, ma soprattutto una carissima amica!


DOLCI REGALI
Collana “I libri dell'MTChallenge”
130 ricette
Prezzo di copertina: 18,00 euro
Foto Paolo Picciotto
Illustrazioni Mai Esteve
Editor: Fabrizio Fazzari
Impaginazione: Barbara Ottonello


Acquistando una copia di ‘’Dolci regali’’ contribuirai alla creazione di borse di studio per i ragazzi di Piazza dei Mestieri, un progetto rivolto ai giovani oggetto della dispersione scolastica e che si propone di insegnare loro gli antichi mestieri di un tempo, in uno spazio che ricrea l'atmosfera di una vecchia piazza, con le botteghe di una volta- dal ciabattino, al sarto, al mastro birraio e, ovviamente, anche al cuoco. La Piazza dei Mestieri si ispira dichiaratamente a ricreare il clima delle piazze di una volta, dove persone, arti e mestieri si incontravano e, con un processo di osmosi culturale, si trasferivano vicendevolmente conoscenze e abilità: la centralità del progetto è ovviamente rivolta ai ragazzi che trovano in questa Piazza un punto di aggregazione che fonde i contenuti educativi con uno sguardo positivo e fiducioso nei confronti della  realtà, derivato proprio dall’apprendimento al lavoro, dal modo di usare il proprio tempo libero alla valorizzazione dei propri talenti anche attraverso l’introduzione all’arte, alla musica e al gusto.

Cari amici cosa mi resta da dirvi?? Che non dovreste perdere l'occasione di avere un libro così bello a casa!


DOLCI REGALI è disponibile su Amazon e Ibs 

5 commenti:

  1. Il libro dell'anno, non c'è che dire!!!! ;-)

    RispondiElimina
  2. Come dicevo poco fa, ho iniziato a commentare random, partendo dalla redazione e pensando di cavarmela con una pausa caffè, leggermente più lunga del solito. Invece, allungherò la durata della mia permanenza in ufficio, perchè non riesco a non pensare ogni volta alla meraviglia dell'avventura di questo libro. E, nel caso tuo, di Fabio, Annalu e di Mapi, a tutto quello che c'è stato prima. In questi anni passati, da quell'incrocio fortuito sul forum dei veleni a tutto questo. Libri, televisioni, progetti enormi per un futuro dietro l'angolo, un mare di successi di cui, in questo momento, non mi importa nulla: perchè tutto svaisce di fronte alla profondità e alla ricchezza dell'incontro con voi e con te, con la tua solarità, il tuo entusiasmo trascinante, il tuo cuore grande, nel quale so di trovar sempre posto. l'Oceano che sto per attraversare, oggi, è solo la misura del vuoto che proverò, sapendo di lasciare qui persone così preziose e così rare dall'essere praticamente uniche. e il mio grazie è poca cosa, di fronte a tutto quello che mi hai dato, in questi anni così intensi, in cui la tua amicizia è stata per me un serbatoio di affetto, una bussola nella tempesta, il conforto di una mano sempre tesa, pronta a stringere la mia. Mi mancherai- e non sai quanto...

    RispondiElimina
  3. hai un cuore grande davvero, come dice Alessandra. Ed un mare (anzi... un oceano!) di cose ancora tutte da condividere mi fa sentire questo posto virtuale come un'isola felice.

    RispondiElimina
  4. Bello gnocco! :-)

    *** Buon Natale e Felice Anno Nuovo!***

    Alessandra

    RispondiElimina
  5. Ciao Flavia. Ti faccio tanti auguri di Buon Natale. Passa feste serene con la tua famiglia. A presto.

    RispondiElimina