giovedì 30 gennaio 2014

UNA SEMPLICE TORTA DI MELE E YOGURT.... e un fiocco di neve! JUST AN APPLE CAKE





                                                      Scroll down for English version

In questi giorni in molte parti d’Italia c’è la neve, con tanti magici fiocchi che vengono giù dal cielo…ma neve significa freddo,  significa che poi arriva il ghiaccio, insomma quando si è fuori a lavorare , o ad accompagnare i bambini a scuola, o a fare commissioni,  non si vede l’ora di tornare al calduccio della propria casa. Magari il top sarebbe quello di potersi coccolare con un bel tea caldo e profumato accompagnato da qualcosa di confortevole e morbido come la  ciambella di mele e yogurt che vi propongo e che mi ha regalato la mia amica Annalisa…. La ricetta me l’ha data tantissimi anni fa , me l’ha scritta su un libro di ricette e da quando sono nella casa nuova la faccio spesso, e spero che presto la mia carissima amica da una vita, possa venire a trovarmi. Faccio spesso questa ciambella meravigliosa  anche perché mi sono regalata il mio magnifico “Red Jack…il mio Kitchen Aid rosso fiammante”  (eh si, con le mie amiche diamo un nome di battesimo ai nostri KA, sono parte della famiglia ) . Questa ciambella  di mele di Annalisa è semplicissima da fare anche se non si possiede una planetaria o un robot da cucina, quindi se  nevica, o c’è freddo…o piove…o semplicemente desiderate solo delle coccole anche se fuori c’è una splendida giornata di sole…fatela, profumate la casa con odore di buono e coccolatevi, c’è sempre un ottimo motivo per farlo, ne sono certa!

CIAMBELLA DI MELE E YOGURT di Annalisa P.

125 g di yogurt intero
125 g di yogurt magro (non è proprio la stessa cosa, ma se aveste la possibilità di utilizzare del latticello, credo che la torta venga ancora più soffice)
150 g di zucchero
8-10 cucchiai di olio di semi (mais o arachidi)
4 uova
3 mele ( se sono renette ancora meglio, ma anche le Golden vanno bene)
1 bustina di lievito per dolci
Scorza grattugiata di 1 limone
300 g farina 00

Preriscaldate il forno a 180°C.
In una terrina (o nella ciotola di una planetaria con la frusta) sbattete con una frusta le uova con lo zucchero fino a rendere il composto spumoso , a questo  punto aggiungete la farina, e sempre con la frusta in movimento unite l’olio, lo yogurt e la scorza grattugiata del limone.
Mescolate bene. Aggiungete le mele  tagliate a dadini e il lievito. Amalgamate bene tutto e versate in una tortiera unta ed infarinata (io ho usato uno stampo a forma di fiocco di neve della Wilton, ma va bene anche uno stampo da ciambella, o una tortiera di 24 cm di diametro) ed infornate per circa 45 minuti , dipende dallo stampo che utilizzate, e anche dal forno, quindi fate sempre la prova stecchino.

























English version
 
I am in a new house, and as a present I bought a red Kitchen Aid, I decided its name is “Red Jack” and during the last month I often baked a simply, but wonderful Apple cake. The recipe is a friend’s of mine, Annalisa, she wrote this recipe on a cook book many years ago and I really hope she comes to see my new house as soon as possible.
I know that in these days even in USA weather is really cold… so I baked my Apple cake in a Wilton snowflake pan … isn’t it gourgeous? So it is winter, take a cup of tea and make this wonderful Apple cake.


APPLE CAKE by Annalisa

2 cups all purpose flour
½ cup white yogurt
½ cup buttermilk (in Italian version I use light yogurt, but in mya opinion buttermilk is better)
¾ cup sugar
8-10 Tbsp corn or peanuts oil
4 eggs
1 lemon grated peel
1 Tbsp Baking powder
3 Golden apples

Preheat oven to 350°F.
In a bowl (or in the KA bowl with whisk), beat eggs (if you don’t have a KA, use a hand whisk )with the sugar until the mixture is foamy, add  flour, oil, yogurt, buttermilk  and lemon zest.
Add the chopped  apples and baking powder. Mix everything well and pour into a greased and floured cake pan and bake for about 45 minutes , cooking time depends on the mold you use, and also from the oven, so you always do the toothpick test.

12 commenti:

  1. Carissima! Qui la neve è arrivata proprio stamattina ed è bello vedere il tuo bellissimo e sicuramente profumatissimo fiocco.
    Baci

    RispondiElimina
  2. Appena arriva il freddo, mi viene una fame tremenda e per placarla, una bella bevanda calda ed una saporita fetta di torta sono l'ideale!

    Fabio

    RispondiElimina
  3. oggi nevica.
    Io sono a dieta ma... per Arc la faccio!
    Grazie ad Annalisa ma.... anche a TE!!!!!!
    Baci
    Nora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatta ieri sera. Merenda per Arc e regalo per un'amica .... e ho pure assaggiato anch'io!
      Bello coccolarsi!
      Nora

      Elimina
  4. Elisa una ciambella buona e poi con quella forma a fiocco di neve è favolosa, benvenuto al tuo Ka fiammante e complimenti per la casa nuova ho visto le foto su fb è bellissima!

    RispondiElimina
  5. Bellissima la tua torta,anche qui sta nevicando.
    Lo stampo è favoloso!

    RispondiElimina
  6. Red Jack è fantastico, la ricetta golosissima e il fiocco di neve adorabile!! Ho gustato ogni riga di questo post, brava Fla!

    RispondiElimina
  7. semplice si,ma sempre buonissima!!

    RispondiElimina
  8. Grazie Flavia, è stato un piacere conoscerti e partecipare alle tue gare. Dovrei copiare un po' anche te, per esempio questo bel fiocco di neve... Un abbraccio grandissimo, a presto

    RispondiElimina
  9. Davvero molto bello e goloso.Brava ,come sempre .Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  10. Deve essere deliziosa. Adoro questo tipo di torte, quelle che profumano di casa

    RispondiElimina