lunedì 13 maggio 2013

TIELLA RISO PATATE E COZZE

 

 

 



Con questa ricetta, grazie a Cristian, partecipo all'MTC n.30



TIELLA RISO PATATE E COZZE

200 g di riso Roma (sciacquato molto bene con acqua per eliminare gli amidi)

2 patate di media grandezza

1,200 kg di cozze

100 g di cipolla (circa una cipolla di media grandezza)

50 g di formaggio grattugiato (metà Parmigiano Reggiano  e metà Pecorino)

olio extravergine d’oliva (in casa mia c’è solo quello Pugliese)

150 ml di fumetto di pesce

 


Per prima cosa bisogna pulire e aprire le cozze.

Dopo averle pulite per bene, aprirle nel modo tradizionale sul fuoco senza aggiungere nient’altro e senza farle cuocere troppo, per circa 3 minuti.

Filtrate l’acqua delle cozze e togliete le valve alle cozze  (conservatene qualcuna per decorare il piatto).

Preriscaldate il forno a 160°.

Sbucciate le patate e le cipolle e tagliatele a rondelle molto sottili, dello spessore di circa uno o due millimetri.

Ungete il fondo del contenitore di coccio con un po’ d’olio e fate uno strato con metà delle patate e delle cipolle, pepate e mettete una spolverata di formaggi. Fate uno strato con tutto il riso crudo. Coprite con le cozze , una macinata di pepe, fate un altro strato con le patate e le cipolle, pepate , aggiungete il formaggio grattugiato e decorate con le valve delle cozze vuote. Coprite a filo con l’acqua delle cozze filtrata e il fumetto di pesce.

Infornate per un’ora e circa 15-20 minuti, quando si sarà formata una bella crosticina sopra le patate. Spegnete il forno , e lasciate raffreddare la Tiella, e se la mangiate dopo un gorno sarà ancora più buona e gustosa.

N.B. Il sale non serve vista la presenza dell’acqua delle cozze , che è salata già di suo e anche per via dei formaggi.

 

 

 

 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento