sabato 24 aprile 2021

PAPPARDELLE con GAMBERI, VONGOLE, PESCE SPADA e POMODORINI




Questa ricetta è per dimostrarvi che mi diletto anche con il pesce... ma si lo so, è pasta, un "carboidrato felice", ma posso pubblicare una ricetta della fettina di carne arrostita? No dai!!!
Comunque mi diletto davvero tantissimo a usare il set pasta corto di KitchenAid, che noi chiamiamo più velocemente e affettuosamente torchio, e sono onesta non sto più comprando pasta confezionata, ma tanta tantissima farina, e con le trafile è nato un amore con la semola( non rimacinata, proprio semola) e siccome mi trovo felicemente bene anche con la sfogliatrice KitchenAid, ieri ho voluto fare delle pappardelle e ho mescolato la farina 00 con uovo e semola e beh... chiedetemi se sono felice come i carboidrati? 

PAPPARDELLE con GAMBERI, VONGOLE, PESCE SPADA e POMODORINI 




per le pappardelle 

175 g farina di semola di grano duro
150 g farina 00 
3 uova 

Inserite le farine nella ciotola della planetaria con gancio ad uncino e mescolate pochi secondi, aggiungete le uova e fate lavorare 5 minuti a velocità 2 e poi smuovete con una spatola tutti i residui dalle pareti e ripartite e fate lavorare la macchina altri 5 minuti a velocità 2. Fermate e valutate se deve impastare ancora un altro po'.
Spolverate un piano di lavoro formate una palla e coprite a campana con una ciotola e fate riposare mezz'ora.
Montate la sfogliatrice e fate le strisce di pasta fino alla tacca 7.
Mettetele ad asciugare una trentina di minuti su panni di cotone.
Arrotolate ogni striscia di pasta e tagliate le vostre pappardelle della larghezza che desiderate.

Per il condimento 

200 g di gamberi ( al netto)
400 g di vongole con guscio
100 g di pesce spada tagliato a cubetti
10- 12 pomodorini Datterini
1 spicchio d'aglio 
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Sale 
Pepe 
Prezzemolo 



In una padella versate un cucchiaio di olio, mezzo spicchio d'aglio, 4-5 gambi di prezzemolo e macinate del pepe. Mettete sul fuoco e dopo 2-3 minuti rovesciate le vongole e coprite con un coperchio. In 5 minuti le vongole si saranno aperte. Spegnete il fuoco. Sgusciate quasi tutte le vongole e mettete da parte senza buttare il il loro seghetto.
In un'altra tegame versate il resto dell'olio, l'aglio rimasto, qualche altro gambo di prezzemolo e il pepe e fate saltare 2-3 minuti i gamberi. Lavateli e nello stesso olio rovesciate il pesce spada, aggiungete un po' di sale e mescolate, anche qui solo un paio di minuti. Levate il pesce e versate i pomodorini, lavati, mondati e tagliati a metà e versateli aggiungendo un po' di sale. Mescolate e dopo 5 minuti versate i gamberetti, il 0esce spada e le vongole e mezzo bicchiere del oro sughetto filtrato. Mescolate con fiamma alta per un paio di minuti e spegnete.

Cuocete per pochissimi minuti le pappardelle in acqua bollente salata. Scolatele quando sono ancora bene al dente e versatele nella padella con vongole, gamberi e pesce spada. Una spolverata di pepe e prezzemolo tritato e servite subito.



ENJOYYY!!!

Nessun commento:

Posta un commento



Utilizzando questo form, e lasciando un commento a questo post, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito. Vedere anche "privacy Policy" in alto nelle pagine